,,

Coronavirus nato in laboratorio? Verdetto Oms. L'anello mancante

Il coronavirus ha avuto originale naturale o artificiale? L'Oms ha risposto con il rapporto finale degli studiosi

L’Oms, Organizzazione Mondiale della Sanità, ha dato finalmente la risposta definitiva alla domanda che in molti si fanno da oltre un anno: il coronavirus ha avuto origine in un laboratorio cinese? Fin dall’inizio della pandemia, infatti, sono circolate voci sulla presunta origine artificiale del Covid-19, ipotesi più volte scartata dagli esperti di tutto il mondo. Tuttavia, dai dati presentati dall’Organizzazione è emerso un anello mancante e alcuni critici sono scettici sui risultati raggiunti.

Lo studio congiunto, che ha dato la risposta finale alla domanda, è stato realizzato dagli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità che si sono recati in missione a Wuhan e dagli scienziati cinesi.

Il verdetto dell’Oms: il coronavirus ha avuto origine da un laboratorio cinese?

La risposta definitiva dell’Oms è questa: “Estremamente improbabile” che l’origine della pandemia da coronavirus sia stata la fuga del virus Sars-Cov 2 da un laboratorio di Wuhan. È quanto si legge nella versione finale del rapporto degli studiosi, riportata da Adnkronos.

La trasmissione del Covid-19 all’uomo da parte di un animale intermedio, al contrario, è invece un’ipotesi ritenuta “da probabile a molto probabile“.

Tra le pagine del documento, quindi, si privilegia la teoria della trasmissione naturale del virus da un animale serbatoio, probabilmente il pipistrello, all’uomo, attraverso un altro animale che non è stato ancora identificato.

Infatti, il rapporto afferma che “la distanza evolutiva tra il pipistrello ed il virus del Sars-CoV-2 è stimata in diversi decenni, suggerendo un collegamento mancante“.

Coronavirus, il ruolo della carne congelata e i dubbi dei critici

Gli esperti, inoltre, non hanno escluso l’ipotesi della trasmissione attraverso carne congelata, una delle teorie privilegiata dalle autorità di Pechino, ritenendo “possibile” questo scenario.

Con l’estendersi della pandemia a livello globale, la Cina, infatti, aveva rilevato campioni del virus all’interno di confezioni di alimenti congelati in entrata nel Paese e, in alcuni casi, aveva rintracciato focolai localizzati.

Dopo il verdetto dell’Oms, tuttavia, alcuni critici hanno osservato che il rapporto degli esperti potrebbe non essere del tutto affidabile. Il motivo è che gli esperti internazionali non avrebbero avuto sufficiente libertà di azione nella loro missione in Cina.

VirgilioNotizie | 29-03-2021 13:10

Covid, perché l'immunità di gregge è "probabilmente impossibile" Fonte foto: ANSA
Covid, perché l'immunità di gregge è "probabilmente impossibile"
,,,,,,,