,,

Coronavirus: tamponi su richiesta e cura sperimentale a Marsiglia

L'ospedale universitario inizia la somministrazione di clorochina e azitromicina per curare i sintomi da Covid-19

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’ospedale universitario di Marsiglia, andando controcorrente rispetto alle linee guida della Francia, ha iniziato a effettuare tamponi per il coronavirus a tutti i richiedenti e somministrare la cura sperimentale a base di clorochina e azitromicina messa a punto dal professor Didier Raoult. Ne dà notizia l’Ansa, citando Bfm-Tv, che descrive una lunga fila d’attesa di oltre 150 persone davanti all’istituto.

Didier Raoult aveva annunciato nei giorni scorsi di essere riuscito a guarire diversi pazienti Covid-19 grazie al farmaco antimalarico, somministrato in associazione con l’antibiotico a largo spettro.

In una nota diffusa dalla stampa, il luminare e la sua équipe avevano sottolineato l‘efficacia della cura, testata al momento solo su 29 persone, aggiungendo che non usarla sarebbe “amorale”.

Le Figaro, maggiore quotidiano francese, riporta l’Ansa, ha scritto in prima pagina che Marsiglia “suscita speranze immense“, anche se “i risultati sono prematuri e non abbastanza concludenti”. Il ministro della Sanità Oliveir Véran ha per questo dichiarato che verrà presto effettuato un test clinico a livello europero per sedare i dubbi.

Coronavirus, operativo a Cremona il primo ospedale da campo Fonte foto: Ansa
Coronavirus, operativo a Cremona il primo ospedale da campo
,,,,,,,