,,

Coronavirus: salgono i positivi solo in Lombardia, il bollettino

I dati aggiornati del contagio in Italia: quali regioni registrano più positivi e dove sono le vittime di Covid-19

Continuano le buone notizie sul fronte coronavirus in Italia con il bollettino del 21 maggio. La Protezione Civile, che monitora i dati dell’emergenza Covid dall’inizio dell’epidemia, ha fatto sapere che gli attualmente positivi sono 60.960, cioè -1.792 rispetto a ieri. I contagi sono in calo in ogni regione, fatta eccezione per la Lombardia.

I tamponi effettuati sono 3.243.398, 71.679 più di ieri, effettuati su 2.078.860 persone. Il rapporto tra test eseguiti e casi individuati è dello 0,9%, ovvero un malato ogni 111,6 tamponi – sono considerati infatti anche i test ripetuti sui soggetti già testati.

I guariti salgono a quota 134.560, con un incremento di 2.278 pazienti negativizzati.  Il totale delle persone che hanno contratto il Sars-Cov-2, compresi morti e guariti, è tuttavia in aumento e arriva a 228.006, con 642 nuovi casi.

La Protezione Civile fa sapere che sono 156 le nuove vittime del coronavirus. Il totale dei decessi per Covid-19 sale dunque a 32.486. Ieri erano stati conteggiati 161 nuovi morti.

Tra i ricoverati, sono in Terapia intensiva 640 pazienti, -36 rispetto al bollettino precedente, e 9.269 in altri reparti, -355. In isolamento domiciliare fiduciario si trovano 51.051 persone, -1.491 rispetto a ieri.

Coronavirus: quanti sono i positivi in ogni regione

I positivi sono 26.715 in Lombardia (+44 rispetto a ieri), 8.710 in Piemonte (-441), 4.926 in Emilia Romagna (-172), 3.286 in Veneto (-246), 1.877 in Toscana (-240), 2.075 in Liguria (-103), 3.637 nel Lazio (-149), 1.832 nelle Marche (-142), 1.373 in Campania (-69), 66 nella Provincia autonoma di Trento (-60), 1.839 in Puglia (-63), 1.522 in Sicilia (-1), 578 in Friuli Venezia Giulia (-18), 1.272 in Abruzzo (-45), 250 nella Provincia autonoma di Bolzano (-22), 61 in Umbria (-5), 318 in Sardegna (-13), 43 in Valle d’Aosta (-3), 326 in Calabria (-27), 60 in Basilicata (-13), 194 in Molise (-4).

Quante vittime di Covid-19 ci sono in Italia

In Lombardia si contano 15.727 vittime (+65), in Piemonte 3.742 (+24), in Emilia Romagna 4.025 (+17), in Veneto 1.841 (+9), in Toscana 1.004 (+6), in Liguria 1.397 (+11), nel Lazio 662 (+15), nelle Marche 990 (+3), in Campania 403 (+2), nella Provincia autonoma di Trento 455 (+0), in Puglia 478 (+0), in Sicilia 268 (+0), in Friuli Venezia Giulia 323 (+1), in Abruzzo 391 (+2), nella Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), in Umbria 74 (+0), in Sardegna 127 (+1), in Valle d’Aosta 143 (+0), in Calabria 96 (+0), in Basilicata 27 (+0), in Molise 22 (+0).

VirgilioNotizie | 21-05-2020 18:25

Fase 2: sindaci e non solo tornano dai parrucchieri Fonte foto: Ansa
Fase 2: sindaci e non solo tornano dai parrucchieri
,,,,,,,