,,

Coronavirus, bollettino: 18 morti, 12 Regioni senza nuove vittime

Le notizie aggiornate sull'emergenza coronavirus in Italia: numeri e dati su contagi, decessi e guarigioni nelle Regioni italiane

La Protezione Civile ha diffuso alle ore 18 di lunedì 23 giugno il bollettino aggiornato sull’andamento della pandemia di coronavirus in Italia. Sono 18 nelle ultime 24 ore le vittime da coronavirus in Italia, a fronte delle 23 di lunedì. Si tratta del livello più basso dall’inizio dell’emergenza.

Sale a 34.675 il bilancio totale delle vittime, mentre scende sotto quota 2 mila il numero dei pazienti ancora ricoverati: sono 1.853, con una riduzione di 185 rispetto a ieri.

In 12 Regioni non si registrano morti nelle 24 ore: Marche, Campania, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Sicilia, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

In terapia intensiva si trovano 115 persone (-12), in isolamento domiciliare 17.605. Sono meno di 20 mila gli attualmente positivi, nel dettaglio 19.573 (-1.064), mentre il totale dei guariti sale a 184.585 (+1.159).

I casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 238.833 (+122). In tutto sono stati eseguiti 5.053.827 tamponi (+41.135) per 3.081.127 casi testati.

Coronavirus, i casi positivi Regione per Regione

Nel dettaglio gli attualmente positivi sono 12.903 in Lombardia, 1.870 in Piemonte, 1.089 in EmiliaRomagna, 564 in Veneto, 337 in Toscana, 255 in Liguria, 886 nel Lazio, 493 nelle Marche, 141 in Campania, 190 in Puglia, 51 nella Provincia autonoma di Trento, 71 in Friuli Venezia Giulia, 391 in Abruzzo, 132 in Sicilia, 89 nella Provincia autonoma di Bolzano, 12 in Umbria, 15 in Sardegna, 5 in Valle d’Aosta, 28 in Calabria, 43 in Molise e 8 in Basilicata.

Il bollettino segnala che la Regione Sardegna ha effettuato un ricalcolo dei casi totali, sottraendone nove precedentemente comunicati

Coronavirus, le vittime Regione per Regione

Quanto alle vittime, sono in Lombardia 16.579 (+6), Piemonte 4.059 (+4), Emilia-Romagna 4.235 (+1), Veneto 2.004 (+1), Toscana 1.100 (+1), Liguria 1.553 (+1), Lazio 832 (+2), Marche 994 (+0), Campania 431 (+0), Puglia 542 (+2), Provincia autonoma di Trento 466 (+0), Sicilia 280 (+0), Friuli Venezia Giulia 344 (+0), Abruzzo 460 (+1), Provincia autonoma di Bolzano 292 (+0), Umbria 78 (+0), Sardegna 132 (+0), Valle d’Aosta 146 (+0), Calabria 97 (+0), Molise 23 (+0), Basilicata 27 (+0).

Coronavirus, la situazione in Lombardia

Ammontano a 24.210 (+26) i positivi al coronavirus nella provincia di Milano, di cui 10.304 (+15) a Milano città: è quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia.

Quanto alle altre province, a Bergamo i positivi sono 14.177 (+6), a Brescia 15.505 (+6), a Como 4.068 (+2), a Cremona 6.587 (+2), a Lecco 2.818 (+1), a Lodi 3.559 (+1), a Mantova 3.447 (+2), a Monza 5.740 (+4), a Pavia 5.546 (+4), a Sondrio 1.569 (+1), a Varese 3.877 (+2) e 2.070 in fase di verifica.

“Oggi abbiamo una sostanziale buona notizia: i pazienti ricoverati nei reparti degli ospedali scendono sotto quota 1.000 (910), con un calo di 137 unità rispetto a ieri. Senza variazioni, invece, il numero delle persone in terapia intensiva”, ha commentato l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera, ripreso dall’Agi. Ieri le terapie intensive erano calate di 2 unità e i ricoveri erano scesi di 213.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-06-2020 18:22

Coronavirus, bollettino 18 morti, 12 Regioni senza nuove vittime Fonte foto: Ansa
,,,,,,,