,,

Coronavirus, bollettino: calano i morti, al minimo dal lockdown

Il bollettino della Protezione Civile di oggi, lunedì 18 maggio: quanti sono i nuovi casi e le vittime

Sono 99 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, l’incremento più basso in un giorno dall’inizio del lockdown (11 marzo). In totale i morti salgono così a 32.007. Domenica l’aumento era stato di 145 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

Sono 225.886 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, 451 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento era stato di 675.

Quattro regioni hanno zero contagi: Umbria, Sardegna, Calabria e Basilicata.

Sono 66.553 i malati, 1.798 meno di ieri. Domenica il calo era stato di 1.883.

Sono saliti a 127.326 i guariti e i dimessi, con un incremento rispetto a ieri di 2.150. Domenica l’aumento era stato di 2.366.

Sono 749 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per coronavirus, 13 meno di ieri. Di questi, 252 sono in Lombardia, 3 meno di ieri.

I malati ricoverati con sintomi sono invece 10.207, con un calo rispetto a ieri di 104 persone mentre quelli in isolamento domiciliare sono 55.597, con un calo di 1.681 rispetto a ieri.

I tamponi effettuati sono 3.041.366, con un incremento di 36.406 rispetto a ieri. Le persone sottoposte a tampone sono 1.959.373.

Coronavirus, i contagi Regione per Regione

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 27.073 in Lombardia (-357), 9.874 in Piemonte (-365), 5.525 in EmiliaRomagna (-131), 4.004 in Veneto (-37), 2.573 in Toscana (-229), 2.339 in Liguria (-117), 3.826 nel Lazio (-84), 2.315 nelle Marche (-250), 1.673 in Campania (-23), 248 nella Provincia autonoma di Trento (-53), 1.995 in Puglia (-22), 1.539 in Sicilia (-16), 621 in Friuli Venezia Giulia (-33), 1.413 in Abruzzo (-9), 307 nella Provincia autonoma di Bolzano (-7), 77 in Umbria (-1), 380 in Sardegna (-25), 60 in Valle d’Aosta (-8), 401 in Calabria (-21), 93 in Basilicata (-11), 217 in Molise (+1).

Coronavirus, le vittime Regione per Regione

Quanto alle vittime, sono in Lombardia 15.543 (+24), Piemonte 3.632 (+20), EmiliaRomagna 3.986 (+13), Veneto 1.803 (+9), Toscana 989 (+5), Liguria 1.367 (+12), Lazio 628 (+6), Marche 984 (+0), Campania 399 (+3), Provincia autonoma di Trento 453 (+0), Puglia 471 (+1), Sicilia 267 (+0), Friuli Venezia Giulia 320 (+1), Abruzzo 388 (+3), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+1), Umbria 73 (+0), Sardegna 126 (+1), Valle d’Aosta 143 (+0), Calabria 95 (+0), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0).

VirgilioNotizie | 18-05-2020 18:13

Fase 2: così riaprono bar, ristoranti, negozi e parrucchieri Fonte foto: Ansa
Fase 2: così riaprono bar, ristoranti, negozi e parrucchieri
,,,,,,,