,,

Coronavirus, bollettino 14 maggio: tornano a crescere i morti

La situazione aggiornata dell'emergenza coronavirus in Italia: numeri e dati su contagi, guariti e decessi nel nostro Paese

La Protezione Civile ha diffuso alle ore 18 di oggi, giovedì 14 maggio, il nuovo bollettino sulla diffusione del coronavirus in Italia. Secondo i dati aggiornati, sono 76.440 i casi attualmente positivi in Italia. I deceduti sono 31.368 (+262, +0,8%), i dimessi/guariti sono 115.288 (+2.747, +2,4%), i ricoverati in Terapia Intensiva sono 855 (-38, -4,3%). Il totale dei casi ammonta a 223.096 (+992, +0,4%). I tamponi effettuati sono 2.807.504 (+71.876).

Il numero quotidiano di vittime con coronavirus in Italia è tornato ad aumentare: dopo giorni in cui il valore era rimasto sotto i 200, nell’ultimo bollettino è risalito nettamente sopra questa soglia.

Si registra, però, un nuovo minimo storico del rapporto tra nuovi positivi e tamponi effettuati. I positivi sui nuovi testati sono il 2,4%.

La Lombardia resta la regione centro della pandemia: dei 992 nuovi tamponi positivi rilevati nelle ultime ore, la maggior parte (522, il 54,6%) sono in Lombardia.

In Piemonte l’incremento di casi è stato pari a 151, in Emilia Romagna +77, in Liguria +65, nel Lazio +41, in Veneto +32, in Toscana +30.

Coronavirus, i contagi regione per regione

I casi attualmente positivi sono 29956 in Lombardia, 6301 in Emilia Romagna, 4718 in Veneto, 4096 nel Lazio, 3388 in Toscana, 2904 nelle Marche, 2660 in Liguria, 2253 in Puglia, 1901 in Piemonte, 1854 in Sicilia, 1765 in Campania, 1482 in Abruzzo, 770 in Friuli Venezia Giulia, 524 in Calabria, 505 in Trento, 465 in Sardegna, 380 a Bolzano, 229 in Molise, 127 in Basilicata, 92 in Umbria, 80 in Valle d’Aosta.

Coronavirus, i morti regione per regione

I morti sono 15296 in Lombardia, 3930 in Emilia Romagna, 3493 in Piemonte, 1743 in Veneto, 1329 in Liguria, 974 nelle Marche, 973 in Toscana, 595 nel Lazio, 461 in Puglia, 448 a Trento, 394 in Campania, 379 in Abruzzo, 317 in Friuli Venezia Giulia, 290 a Bolzano, 263 in Sicilia, 141 in Valle d’Aosta, 125 in Sardegna, 95 in Calabria, 73 in Umbria, 27 in Basilicata, 22 in Molise.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-05-2020 18:12

Fase 2, i parrucchieri si preparano alla riapertura. Le immagini
Fase 2, i parrucchieri si preparano alla riapertura. Le immagini
,,,,,,,