,,

Coronavirus, l'Austria blinda la frontiera con l'Italia

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato misure per contenere il contagio da coronavirus

Controlli sanitari alla frontiera con l’Italia e sospensione dei voli diretti verso le aree più a rischio. Sono le misure annunciate dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz per contenere la diffusione del coronavirus nel Paese. “I numeri sono in costante aumento”, ha affermato Kurz in conferenza stampa, “la situazione è peggiorata in Iran, in Corea del Sud e in alcune regioni dell’Italia”.

Il cancelliere austriaco ha spiegato, riporta l’Ansa, che non ci sarà un blocco completo dell’ingresso dai paesi più colpiti dall’epidemia e che i passaggi di frontiera saranno ancora possibili.

Kurz ha annunciato “controlli sanitari mirati” al confine con l’Italia, che avranno “una durata limitata di due settimane”. Inoltre verranno sospesi i voli diretti dall’Austria verso gli aeroporti di Milano e Bologna.

I controlli medici per le persone che entrano in Austria saranno “mirati e non capillari” e verranno effettuati su ordine dell’autorità sanitaria. Saranno stabiliti eventuali contatti con malati di COVID-19 e sarà rilevata la temperatura corporea. Se necessario, scrive l’agenzia di stampa austriaca Apa, “tali misure saranno attuate dalla polizia con mezzi coercitivi”.

“Abbiamo preso la decisione consapevole di non chiudere i confini, ma di ridurre drasticamente i viaggi e quindi ridurre il rischio”, ha spiegato il ministro della Salute Rudolf Anschober.

Il ministro degli interni Karl Nehammer ha sottolineato la stretta collaborazione tra le autorità sanitarie e la polizia, “che ha il compito di sostenere le autorità nelle misure contro la diffusione del virus“.

VirgilioNotizie | 07-03-2020 15:46

Coronavirus, come è fatto: l'infezione in 3D delle cellule umane Fonte foto: Ansa
Coronavirus, come è fatto: l'infezione in 3D delle cellule umane
,,,,,,,