,,

Coronavirus, nuovi focolai: Pechino chiude le scuole

Pechino ha sottoposto a isolamento sanitario 29 comunità, nel tentativo di arginare il focolaio di Covid-19 ricondotto al mercato di Xinfadi

A Pechino si registrano 27 nuovi contagi da coronavirus, portando a 106 il numero dei casi registrati negli ultimi giorni, tanto da far parlare di una situazione “estremamente grave”.

In un incontro con i giornalisti, il portavoce della municipalità della capitale cinese, Xu Hejian, ha detto che Pechino è impegnata “in una lotta contro il tempo” per fermare il contagio, attraverso “le misure più strette, decisive e determinate”.

Per il timore di nuovi contagi, a Pechino è stato alzato il livello di allerta e deciso di chiudere le scuole: da domani stop alle lezioni in aula per gli studenti delle scuole primarie e secondarie e per gli universitari. Uffici e aziende restano aperti ma verrò incoraggiato il lavoro da casa.

In totale, secondo quanto riferito dal ministero della Sanità cinese, in tutto il Paese si registrano 40 nuovi casi di coronavirus, di cui otto importati. Salgono così a 83.221 i contagi in Cina, mentre il numero dei decessi resta fermo a 4.634.

Come riferisce Corriere, Pechino ha sottoposto a isolamento sanitario 29 comunità, nel tentativo di arginare il focolaio di Covid-19 ricondotto al mercato di Xinfadi, nel distretto meridionale di Fengtai. Nove distretti su undici a Pechino hanno segnalato casi confermati, e il distretto di Fengtai risulta essere la zona più colpita.

Il mercato di Hongta Tiantao nel distretto di Xicheng a Pechino, è l’ultimo mercato locale interessato dall’emergenza sanitaria, col conseguente blocco e l’isolamento di sette comunità vicine.

VirgilioNotizie | 16-06-2020 18:50

pechino Fonte foto: ANSA
,,,,,,,