,,

Coronarivus, primo caso di contagio in Africa: la situazione

Lo ha annunciato il governo egiziano. Si tratta di un cittadino straniero, ora in quarantena in ospedale

Il nuovo coronavirus Covid-19 è arrivato in Africa, in Egitto, dove è stato registrato il primo caso di contagio. Lo ha reso noto il ministero della Sanità del Cairo spiegando che si tratta di un cittadino straniero, senza specificare la nazionalità.

Il ministero, secondo quanto riporta Arab News, ha subito informato l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e intrapreso le misure di prevenzione del caso, ponendo il paziente, che non ha sintomi, in quarantena in ospedale.

Il primo caso registrato di coronavirus in Africa “non è una buona notizia” secondo l’ex presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss) Walter Ricciardi.

“Non tanto – ha dichiarato Ricciardi all’Adnkronos – perché è il primo caso, ma perché significa che il virus si è spostato in un continente debole dal punto di vista della sanità pubblica, della capacità diagnostica e della capacità di risposta”.

Secondo Ricciardi, rappresentante dell’Italia nell’Executive Board dell’Oms, è ancora troppo presto per ipotizzare nuovi focolai di infezione: “Per prima cosa dobbiamo capire bene la storia di questa persona; da dove viene, che cosa ha fatto, come è arrivato in Egitto, che contatti ha avuto”.

“Dobbiamo solo sperare”, conclude l’esperto, nella capacità dei servizi sanitari di reagire, “e l’Egitto non è certamente un Paese fragile”.

Intanto Niccolò, il 17enne italiano rimasto bloccato a Wuhan, ha lasciato la Cina con un volo dell’Aeronautica Militare che arriverà nella giornata di sabato all’aeroporto di Pratica mare.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-02-2020 21:51

Coronavirus, perché è pericoloso: quello che c'è da sapere Fonte foto: Ansa
Coronavirus, perché è pericoloso: quello che c'è da sapere
,,,,,,,