,,

Corona esce dal carcere: la decisione "umanitaria" del giudice

Fabrizio Corona, in seguito a una decisione del giudice di Sorveglianza di Milano, esce dal carcere per scontare la pena in un istituto di cura

Fabrizio Corona, in seguito a una decisione del giudice di Sorveglianza di Milano, esce dal carcere per scontare la pena in un istituto di cura vicino Monza. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, si tratta di un provvedimento di “differimento della pena da eseguire in detenzione domiciliare umanitaria“.

Corona sarà obbligato a rimanere nell’istituto in quanto luogo dove scontare il resto della pena durante le cure.

L’ex re dei paparazzi è stato in carcere 5 anni e 5 mesi (su 9 anni e 8 mesi totali) ed era stato ammesso a misure alternative, quando nel marzo 2019 il beneficio gli era stato revocato per via di una serie di violazioni dovute alle sue partecipazioni a programmi tv.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, le relazioni psichiatriche dell’équipe di San Vittore hanno rilevato l’emergere di disturbi della personalità borderline, associati a tendenze narcisistiche e a episodi depressivi, indicando che Corona non sosterrebbe più il carcere e inizierebbe ad essere resistente alle terapie farmacologiche.

Soltanto il mese scorso il Tribunale di Sorveglianza di Milano aveva annullato i 9 mesi che Corona aveva passato in affidamento tra febbraio e novembre 2018, aggiungendoli al conteggio totale della pena da scontare in carcere.

VIRGILIO NOTIZIE | 07-12-2019 10:00

Corona in tribunale con il figlio: le immagini Fonte foto: ANSA
Corona in tribunale con il figlio: le immagini
,,,,,,,