,,

Tiziano Renzi, la decisione del gip su richiesta di archiviazione

Il gip di Roma, Gaspare Sturzo, ha respinto la richiesta di archiviazione per Tiziano Renzi, in merito al caso Consip

Il gip di Roma, Gaspare Sturzo, ha respinto la richiesta di archiviazione per Tiziano Renzi, in merito al caso Consip per l’accusa di traffico di influenze. Secondo quanto riporta l’Ansa, la prossima udienza è fissata per il 14 ottobre.

Resta compromessa la posizione del padre di Matteo Renzi, ma anche quella per altri 9 indagati. Tra essi, Luca Lotti, il generale dell’Arma Emanuele Saltalamacchia e l’imprenditore Carlo Russo. Respinta la richiesta di archiviazione anche per l’imprenditore Alfredo Romeo e per l’ex parlamentare del Pdl, Italo Bocchino, l’allora ad di Grandi Stazioni, Silvio Gizzi, l’ex ad di Consip Domenico Casalino e il dirigente Francesco Licci.

Nella richiesta di archiviazione i pm scrivevano che Tiziano Renzi aveva reso “affermazioni non credibili” durante l’interrogatorio, fornendo una “inverosimile ricostruzione dei fatti”. Per i magistrati, però, “non è dato rinvenire alcun elemento” che suggerisca un accordo illecito con l’imprenditore Carlo Russo.

VirgilioNotizie | 25-07-2019 21:56

tiziano-renzi-2 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,