,,

Colleferro, madre dei fratelli Bianchi contro Willy: l'intercettazione

"L'hanno messo in prima pagina manco se fosse morta la regina": parole choc su WIlly da parte della madre dei fratelli Bianchi

Nuove rivelazioni sull’omicidio di Colleferro, con un’intercettazione della madre dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi, campioni di arti marziali responsabili della morte del 21enne Willy Monteiro Duarte. “L’hanno messo in prima pagina manco se fosse morta la regina” avrebbe detto la donna.

La madre dei fratelli Bianchi, nell’intercettazione riportata da Repubblica, risulta colpita dal risalto mediatico e non dalla tragedia per la morte del 21enne di Paliano. Simonetta Di Tullio non ha mai parlato dopo il dramma e non ha mai scritto ai genitori di Willy.

L’intercettazione proviene dal colloquio a Rebibbia con il figlio Gabriele, intercettato dai carabinieri e finito nella perizia disposta dalla Corte d’Assise del Tribunale di Frosinone.

Tra le altre cose, la donna appare preoccupata per i figli ritenuti due massacratori e pensa che presto usciranno puliti da quella vicenda. Di Tullio sembra in ansia soprattutto per il figlio Marco, che non ha reagito bene al carcere come Gabriele.

“Non ci sta più nessuno – ha detto la donna a Gabriele – ti hanno abbandonato tutti amore mio! Dobbiamo vendere le macchine, tutto perché non c’è rimasto più niente”.

Il marito non ce la fa a gestire la situazione, secondo quanto riferito dalla donna: “Quel poraccio di tuo padre quello te lo dico non tiene coraggio a venì né qua, né da ti e né da.. sennò gli piglia l’infarto”, ha detto la donna al figlio Gabriele.

“Una volta dimostrato… Tutta quella fanga che ci hanno messo in cima e che hanno visto l’innocenza di te e di  tuo fratello saremmo soltanto noi famiglia a casa mia”, ha concluso la donna.

VirgilioNotizie | 20-09-2021 09:58

Willy ucciso a Colleferro, i funerali a Paliano. C'è anche Conte Fonte foto: ANSA
Willy ucciso a Colleferro, i funerali a Paliano. C'è anche Conte
,,,,,,,