,,

Saluto romano in consiglio comunale: scoppia la bufera a Cogoleto

Gravissimo gesto durante la Giornata della Memoria da parte dei tre esponenti di minoranza in Consiglio comunale nel piccolo centro del Genovese

Scandalo nel Comune di Cogoleto, piccolo centro di 8 mila abitanti della città metropolitana di Genova, noto per essere tradizionalmente considerato il paese natale di Cristoforo Colombo. Durante una votazione in Consiglio comunale, al termine di un acceso dibattito, i consiglieri della minoranza hanno alzato la mano per fare il saluto romano. Ne dà notizia Repubblica.

Il fatto, già grave di per sé, è avvenuto il 27 gennaio, quando ricorre la Giornata della Memoria delle vittime dell’Olocausto. Al termine della seduta è scoppiata la bagarre dentro e fuori dal palazzo comunale per via del gesto dei consiglieri di centrodestra Francesco Biamonti (Lega), Mauro Siri e Valeria Amadei.

È già arrivata da parte di associazioni e cittadini la richiesta delle dimissioni dei tre, con interrogazioni urgenti e scuse pubbliche pretese dai membri della maggioranza.

Massimo Bisca, presidente dell’Anpi di Genova, ha dichiarato a Repubblica che si è trattato di “un fatto inaudito, vergognoso e gravissimo. Un oltraggio alle istituzioni e a Genova, città medaglia d’oro al valore militare per la Resistenza“.

VirgilioNotizie | 28-01-2021 15:18

saluto-romano-cogoleto Fonte foto: Facebook
,,,,,,,