,,

Claudio Marchisio contro il revenge porn, il post è virale

Claudio Marchisio è intervenuto sulla vicenda della maestra d'asilo licenziata dopo la diffusione di suoi video intimi da parte del fidanzato

In queste ore sta diventando virale su Facebook un post pubblicato da Claudio Marchisio sul suo profilo. Nel post si legge: “Giusto per chiarire la questione, il video hard della maestra in realtà si chiama revenge porn. Il revenge porn è un reato, oltre che una terribile violenza. Fare sesso non è un reato (neanche per le maestre). Lei è innocente. Lui un criminale, oltre che uno str***o. Discorso chiuso”.

Diretto e conciso il calciatore, che ha così espresso la sua opinione sulla vicenda della maestra d’asilo licenziata dopo che sono stati diffusi suoi video privati dall’ex fidanzato.

Una vicenda che ha reso necessario parlare nuovamente di revenge porn, la pratica di divulgare video intimi a sfondo sessuale senza il consenso delle persone coinvolte. Una pratica che, come nel caso della maestra di Torino, può avere conseguenze anche molto gravi per l’immagine pubblica della vittima.

Il post di Marchisio giunge a ridosso della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il 25 novembre; una data importante in occasione della quale la showgirl Gessica Notaro ha voluto condividere, per la prima volta, le immagini del suo volto sfregiato dall’ex.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-11-2020 11:50

marchisio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,