,,

Governatore della Sardegna Christian Solinas indagato per corruzione: sequestro di beni per 350 mila euro

Il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas risulta indagato per corruzione e inguaia la Lega per le prossime regionali

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il governatore della Sardegna Christian Solinas risulta indagato per corruzione negli sviluppi delle inchieste della Procura di Cagliari sulla compravendita di una sua proprietà e sulla nomina di Roberto Raimondi alla direzione generale dell’autorità di gestione del programma Eni-Cbc bacino del Mediterraneo. Al presidente sardo, che potrebbe correre alla ricandidatura nelle prossime elezioni regionali, sono stati sequestrati beni per 350 mila euro.

Solinas indagato per corruzione

A eseguire il sequestro cautelare di beni e immobili contro il presidente delle Regione Sardegna sono stati gli uomini della Guardia di finanza che hanno messo in atto il provvedimento firmato dal gip Luca Melis.

Sono sotto accusa anche il consulente di Solinas, Christian Stevelli, il rettore dell’università di Tirana Arben Gjata e il direttore generale della E-Campus Alfonso Lovito.

Le accuse al governatore Solinas

Solinas, secondo quanto trapela, è al centro del doppio filone d’indagine aperto. Nel primo che riguarda il governatore, e vede indagati anche l’imprenditore Roberto Zedda e il consigliere regionale Nanni Lancioni (Psd’Az), al centro c’è la compravendita da parte di Zedda di una proprietà di Solinas a Capoterra e poi il successivo acquisto di una casa da parte del presidente della Regione vicino al Poetto di Cagliari.

Per gli inquirenti, Zedda avrebbe ottenuto in cambio una fornitura di termoscanner e la prosecuzione della fornitura di software e hardware nell’ambito del project financing di Nuoro.

Il secondo filone, invece, riguarda presunte pressioni per la nomina di Raimondi al vertice dell’Enpi e, secondo l’ipotesi della Procura, legata alla promessa di una laurea ad honorem di un’università albanese.

Christian Solinas indagato per corruzione, sequestro da 350 mila euro contro il governatore della SardegnaFonte foto: ANSA

Solinas indagato, Lega nei guai

E l’indagine contro Solinas mette nei guai la Lega, il cui obiettivo era quello di convincere il centrodestra a ricandidare il governatore alle prossime regionali.

Sulla figura del 47enne si è aperto un vero e proprio braccio di ferro, con il Carroccio che spinge per la corsa al bis e Fratelli d’Italia che ha invece scelto il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu in vista delle elezioni che potrebbero tenersi in concomitanza delle Europee per un weekend alle urne che vedrà l’Italia coinvolta nell’election day che riguarda, oltre alle citate, anche le amministrative in alcuni comuni.

christian-solinas-corruzione Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,