,,

Coronavirus: chiude il Castello delle cerimonie, un positivo

L'hotel La Sonrisa chiude dopo il tampone positivo di un dipendente. È la location del 'Castello delle cerimonie' e del 'Boss delle cerimonie'

Dal 10 agosto è stato chiuso il Grand Hotel La Sonrisa di Sant’Antonio Abate (Napoli), il castello protagonista del reality ‘Il boss delle cerimonie’. L’albergo è noto per le sfarzose feste di matrimonio organizzate da Donna Imma Polese, erede del ‘boss’ Don Antonio Polese. La notizia è stata riportata da Repubblica.

La sindaca Ilaria Abbagnale ha firmato la richiesta dell’Asl di sospendere temporaneamente le attività de La Sonrisa in via precauzionale dopo che un dipendente è risultato positivo al coronavirus. La struttura ha dato il via alla sanificazione, ed è iniziato lo screening per escludere altri contagi.

Su tutti i dipendenti del castello delle cerimonie e i loro contatti stretti sono stati eseguiti 72 tamponi. Tre persone sono risultate positive: il membro del personale e due suoi familiari, tutti asintomatici. Il 55enne da cui sarebbe partito il contagio era stato all’estero, ed è stato ricoverato inizialmente all’ospedale Cotugno di Napoli.

“Appena abbiamo saputo che un nostro dipendente era positivo abbiamo eseguito una procedura anti Covid per avere un quadro completo della situazione”, ha spiegato Tobia Polese, uno dei responsabili dell’Hotel La Sonrisa, a Repubblica. “Abbiamo sospeso temporaneamente l’attività per consentire lo screening. Nell’interesse di tutti abbiamo trasferito gli ospiti dell’albergo in altre strutture e rinviato naturalmente le cerimonie previste. In tanti chiamano per sapere quando riapriremo. Appena arriveranno i risultati dei tamponi si deciderà come procedere, 48 ore al massimo”.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-08-2020 19:51

castello-delle-cerimonie Fonte foto: Getty
,,,,,,,