,,

Catania, sequestra anziana per rapinarla: fermato 36enne

L'uomo è indagato anche per evasione dai domiciliari a cui era stato sottoposto per un'altra rapina

Sequestro di persona a scopo di rapina. Questa, come riporta ‘Ansa’, è l’accusa per Simone Spanò, di 36 anni, fermato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Catania. L’uomo è indagato anche per evasione dai domiciliari a cui era stato sottoposto per un’altra rapina commessa in provincia.

Stando a quanto riportato da ‘Ansa’, l’uomo è accusato di aver convinto una donna di 84 anni a salire su un’auto, per poi portarla in un luogo poco frequentato di Catania per rubarle la fede nuziale, un anello, una catenina e la borsa contenente un cellulare di vecchia generazione.

Vieni, che ti vuole salutare mia madre…“: questa sarebbe stata la scusa utilizzata dall’uomo per convincere l’anziana donna a seguirlo.

Prima di darsi alla fuga, l’uomo avrebbe anche scaraventato la donna a terra, lasciandola ferita e dolorante.

Il fermo dell’uomo è stato convalidato dal Gip, su richiesta della Procura Distrettuale. A consentire agli investigatori di identificare l’indagato sono stati i filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza.

L’uomo è stato trovato grazie al satellitare dell’auto utilizzata, che aveva preso a noleggio. In un B&B, i Carabinieri hanno trovato la refurtiva, restituita alla proprietaria.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-11-2019 06:05

8b7a0f3e38f58f6f2ac6620073edd9b8.JPG Fonte foto: ANSA
,,,,,,,