,,

Caso Suarez: ha ammesso di aver saputo le domande in anticipo

Luis Suarez, ascoltato come testimone in videoconferenza, avrebbe ammesso di aver saputo prima della prova i contenuti del suo esame d'italiano

Il calciatore Luis Suarez avrebbe confermato di avere saputo prima della prova quelli che sarebbero stati i contenuti del suo esame per la conoscenza dell’italiano all’Università per Stranieri di Perugia. Lo riporta l”Ansa’, sulla base di quanto sarebbe emerso dalla deposizione dello stesso calciatore. Suarez è stato sentito come persona informata dei fatti dai magistrati di Perugia che stanno indagando sul suo cosiddetto esame “farsa” per la conoscenza dell’italiano.

Il giocatore è stato ascoltato come testimone in videoconferenza, nell’ambito di una rogatoria internazionale avviata dalla procura guidata da Raffaele Cantone.

Suarez, pur non essendo necessario per la sua veste di testimone, è stato assistito nella deposizione dal suo manager e avvocato, a sua volta ascoltato dai magistrati perugini sempre come persona informata dei fatti.

Il calciatore è stato assistito da un interprete e ha deposto parlando in spagnolo.

Alcuni giorni fa si è dimessa la rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia Giuliana Grego Bolli, che era stata sospesa per 8 mesi dall’esercizio del pubblico ufficio per l’indagine sull’esame di Luis Suarez.

A rassegnare le dimissioni dall’Università per Stranieri di Perugia è stato anche il professor Lorenzo Rocca, esaminatore di Luis Suarez nella prova per la conoscenza della lingua italiana.

VirgilioNotizie | 19-12-2020 19:17

Luis Suarez Fonte foto: ANSA
,,,,,,,