,,

Caso Alpa, Conte attacca la Iena in conferenza stampa

Faccia a faccia del premier con la Iena Antonino Monteleone

Non solo il Mes, la vicenda Ilva e tutte le criticità del Paese. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha trovato anche il tempo di rispondere, in maniera schietta, alle Iene, la trasmissione di satira e inchiesta di Italia 1.

Il premier Conte, durante la conferenza stampa per il Cdm, ha affrontato a viso aperto la Iena Antonino Monteleone. Motivo dello scontro verbale è il Caso Concorso per i compensi percepiti da Guido Alpa dal Garante.

Nella puntata di martedì scorso le Iene erano tornate ad occuparsi del concorso universitario che nel 2002 ha conferito a Giuseppe Conte la cattedra di professore ordinario di diritto privato. Conte ha sempre sostenuto di non aver avuto rapporti professionali con Guido Alpa, che in quel concorso era commissario d’esame. Ma secondo la ricostruzione delle Iene sarebbe il contrario.

Conte, preso atto della presenza del giornalista delle Iene Monteleone lo ha puntato a margine della conferenza stampa: “Dire che io ho lavorato gratuitamente per Alpa è una diffamazione. Non ho preso soldi. Mi può dare del ‘ frescone’ perché non mi sono fatto pagare, forse perché ho ritenuto di non aver svolto attività difensiva di rilievo, come successo altre volte. Anche in famiglia mi dicono che sarei poco venale. Questa è diffamazione”.

Il presidente del Consiglio incalza: “Continuate a scrivere menzogne su menzogne. Non dovete approfittare del fatto che io da quando sono presidente del Consiglio ho detto che non avrei querelato i giornalisti”. Poi rivolgendosi ai suoi sostenitori che hanno attaccato l’inviato delle iene sui social: “Voi potete anche ritenere di difendere la mia posizione, ma offendere Monteleone e i familiari quello no, perché non aggiunge nulla alla civiltà del dibattito”.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-12-2019 12:50

318x176_c_2_video_1051077_videothumbnail Fonte foto: Video Mediaset
,,,,,,,