,,

Rocco Casalino in lacrime all'addio di Conte: la sua spiegazione

Rocco Casalino è apparso con gli occhi lucidi all'addio di Conte a Palazzo Chigi: le sue parole

Nella giornata di sabato 13 febbraio un lungo e fragoroso applauso ha salutato Giuseppe Conte a Palazzo Chigi prima che il premier uscente lasciasse la sede del governo. Dopo il passaggio della campanella con Mario Draghi, Conte è stato salutato dal picchetto d’onore nel cortile di Palazzo Chigi, dove si è recato con la compagna Olivia Paladino. Lì i dipendenti e funzionari della presidenza del Consiglio, dalle finestre, hanno omaggiato Conte con un lungo applauso. Il portavoce del premier uscente, Rocco Casalino, è apparso con gli occhi lucidi.

Lo stesso Casalino ha confermato la sua commozione per l’addio di Conte a Palazzo Chigi.

Queste le sue parole riportate dal ‘Corriere della Sera’: “Sì, mi sono commosso. È stato un momento bellissimo perché l’applauso che il palazzo gli ha tributato è stato sentito, lungo, credo senza precedenti”.

Ancora Casalino: “Conte è una persona vera e leale e tutti nel palazzo dove abbiamo lavorato per anni, giorno e notte, glielo riconoscono, dal primo dei funzionari ai poliziotti, dai commessi ai segretari”.

Il portavoce del premier uscente ha poi aggiunto: “Tutti lo hanno conosciuto e hanno imparato a volergli bene”.

La chiosa finale: “Credo che lascerà il segno. Piaccia o no, Conte è stato il presidente di tutti“.

VirgilioNotizie | 14-02-2021 16:16

Conte lascia Palazzo Chigi: dipendenti applaudono dalle finestre Fonte foto: ANSA
Conte lascia Palazzo Chigi: dipendenti applaudono dalle finestre
,,,,,,,