,,

Strage nel Torinese, uccide la moglie e il figlio di 5 anni

Un uomo di 39 anni ha ucciso moglie e figlio di 5 anni a Carmagnola, in provincia di Torino. Indagano i carabinieri

Duplice omicidio a Carmagnola, in provincia di Torino, dove un uomo ha ucciso la moglie e il figlio di 5 anni tentando poi il suicidio lanciandosi dal balcone di casa. Il 39enne ha compiuto il gesto efferato nel cuore della notte al culmine di una lite familiare per motivi ancora da accertare.

L’uomo, come riporta Ansa, è attualmente ricoverato al Cto di Torino e non sarebbe in pericolo di vita. In stato di fermo, è piantonato dagli stessi carabinieri intervenuti dopo l’omicidio.

Per uccidere la moglie, anche lei 39enne, e il figlio, sarebbe stato utilizzato un oggetto contundente. Secondo le prime ricostruzioni, però, l’uomo sarebbe stato in preda a una furia cieca e avrebbe colpito moglie e figlio con vari oggetti che si è trovato sotto mano.

Sul posto, intanto, proseguono i rilievi dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Torino, che indagano sui motivi del gesto.

A chiamare le forze dell’ordine, allertati dalle urla che li hanno svegliati nel cuore della notte, sono stati i vicini di casa. Gli investigatori, secondo quanto riferito dalla Stampa, hanno definito “agghiacciante” la scena del delitto una volta entrati nell’appartamento di via Barbaroux a Carmagnola.

VirgilioNotizie | 29-01-2021 07:20

carmagnola Fonte foto: ANSA
,,,,,,,