,,

Covid, assembramento in un bar: carabinieri multano poliziotti

I carabinieri hanno chiuso un bar in Calabria: tra i clienti assembrati un gruppo di poliziotti, alcuni in divisa. Sono stati tutti multati

Un bar di Corigliano Rossano, nel Cosentino, è stato sanzionato per essere stato teatro di un assembramento. Tra i clienti all’interno del locale, sorpresi dai carabinieri, anche alcuni poliziotti, multati come tutti gli altri. Niente mascherine, né distanza di sicurezza. La notizia è stata riportata da Repubblica.

Covid, assembramento in un bar: carabinieri multano poliziotti

La Calabria è ancora in zona arancione, dunque non è consentito stazionare all’interno dei locali, nemmeno per consumare un caffè: solo asporto.

Ed è il capannello di persone nei pressi di un bar di Corigliano Rossano, comune di 70 mila abitanti in provincia di Cosenza, ad aver attirato una pattuglia dei carabinieri.

Durante il controllo, i militari hanno identificato gli avventori, scoprendo la presenza di alcuni poliziotti del commissariato locale, intenti a fare colazione al bancone.

Alcuni degli agenti erano in divisa, quindi in servizio, e sono stati multati. Altri si trovavano al bar per un caffè fuori dal turno lavorativo.

Covid, assembramento in un bar: multato anche dirigente sanitario

Non solo le forze dell’ordine: al bancone, sorpreso dai carabinieri, c’era anche un dirigente della sanità locale.

I titolari del bar sono stati multati e sono stati costretti a chiudere per la violazione delle norme anti-Covid in zona arancione.

VirgilioNotizie | 26-04-2021 09:45

Nuovo decreto: riaperture e spostamenti, tutte le regole Fonte foto: ANSA
Nuovo decreto: riaperture e spostamenti, tutte le regole
,,,,,,,