,,

Cane intossicato in un incendio, il gesto dei vigili del fuoco

A Feltre, in provincia di Belluno, un cagnolino è rimasto intossicato durante un incendio; i vigili del fuoco l'hanno rianimato con l'ossigeno

A Feltre, in provincia di Belluno, un cagnolino è rimasto intossicato a causa del fumo sprigionatosi durante un incendio in un’abitazione. Secondo quanto riporta l’Ansa, i vigili del fuoco l’hanno soccorso e rianimato con l’ossigeno, salvandolo dalla morte.

Dopo la chiamata al 115, i vigili del fuoco hanno dapprima verificato che nell’edificio incendiato non ci fossero persone, e durante l’intervento hanno rinvenuto in una stanza il cane, privo di sensi.

Trasportato all’esterno, l’animale è stato rianimato utilizzando dell’ossigeno fino alla completa ripresa, constatata pure da un veterinario convocato sul posto.

Poco dopo è sopraggiunta anche un’ambulanza, che ha soccorso la proprietaria della casa e del cane, che è stata colta da un malore quando ha scoperto dell’incendio.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-08-2019 19:09

3f90b356b7b5943dd694fe482143c7ed.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,