,,

Cane eroe salva una nidiata di cuccioli: ora cercano una casa

Abbondonati nel biellese, tre cani adulti e quattordici cuccioli sono stati salvati da un Border Collie che ha attirato l’attenzione dei passanti.

Siamo in provincia di Biella, per la precisione tra i comuni di Portula e Coggiola. Qui, lungo la strada che collega i due centri abitati, un Border Collie ha salvato tre cani adulti e ben quattordici cuccioli. L’animale, sul ciglio della via, ha attirato l’attenzione di una passante che, convinta si fosse perso, ha subito diffuso sui social la foto.

Insieme alla ragazza anche altre persone hanno notato il cane il quale, all’avvicinarsi degli uomini, tendeva ad allontanarsi. Inizialmente scambiato per una reazione di paura, l’atteggiamento del Border Collie nascondeva (o svelava, a seconda del punto di vista) ben altro. Il Border Collie, infatti, voleva semplicemente essere seguito verso altri animali adulti e una nidiata di cuccioli.

Scoperto il gruppo di cagnolini – nati da meno di una settimana ed abbandonati in uno scatolone – , il Comune di Portula si è subito attivato per le verifiche del caso. Adulti e piccoli sono tutti di razza Border Collie e in loro soccorso è intervenuto il personale del canile di Cossato che si è occupato dei tre adulti.

La mamma e i cuccioli, dopo essere stati allattati, sono stati trasferiti in una struttura adeguata ma subito è corso in rete l’appello social per l’adozione. E si spera anche di poter individuare chi ha abbandonato i suoi amici a quattro zampe in mezzo al bosco nel biellese.

VirgilioNotizie | 18-07-2019 13:57

Cane eroe di Portula Fonte foto: Facebook
,,,,,,,