,,

California: sparatoria al festival, il killer è italo-iraniano

Identificato il killer della strage al festival di Gilroy: è il 19enne Santino William Legan

È di 4 morti e 15 feriti il bilancio dell’ennesima sparatoria di massa avvenuta negli Stati Uniti. La tragedia è accaduta domenica sera a Gilroy, in California, durante il Garlic Festival, un popolare festival culinario dedicato all’aglio prodotto nella zona. Tra le vittime c’è anche un bambino di sei anni.

Un uomo armato con un fucile d’assalto ha aperto il fuoco sulla folla, facendo una strage, prima di venir freddato dalla polizia intervenuta sul posto. Il killer è stato identificato nel 19enne Santino William Legan. Secondo quanto riportano i media americani, il giovane ha origini italiane e iraniane. Nella sua pagina Instagram ci sono solo tre post, uno dei quali contiene un riferimento a un libro di un suprematista bianco del 1890 che contiene principi misogini e razzisti.

Secondo la ricostruzione della polizia locale, l’assalitore sarebbe riuscito ad entrare all’interno dell’area dove si svolgeva il festival attraverso un taglio in una delle recinzioni, per evitare i controlli di sicurezza. Le indagini della polizia sono ancora in corso: si sta seguendo l’ipotesi che un secondo uomo possa aver avuto un ruolo di supporto nella strage.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-07-2019 18:14

Sparatoria in California: i killer aprono il fuoco sulla folla Fonte foto: Ansa
Sparatoria in California: i killer aprono il fuoco sulla folla
,,,,,,,