,,

Caldo: bollino rosso in 13 città, giovedì salgono a 22. L'allarme del ministero della Salute

Peggiora l'ondata di calore che sta colpendo l'Italia: sale il numero di città da "bollino rosso". Le indicazioni del ministero della Salute

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’ondata di caldo che ha investito l’Italia in questi giorni non si placa. Anzi, la situazione è in peggioramento (già da lunedì). Nella giornata di oggi, martedì 28 giugno, sono 13 le città italiane classificate col “bollino rosso“, mentre giovedì 30 diventeranno 22.

A segnalare il peggioramento dell’afa e del caldo estremo in Italia sono i bollettini del ministero della Salute sulle ondate di calore, che monitorano 27 città capoluogo di provincia.

Allarme caldo, 28 giugno: le 13 città da “bollino rosso”

Mentre nella giornata di lunedì 27 giugno 2022 erano solo 2 le città da “bollino rosso” per l’emergenza caldo in Italia, oggi martedì 28 giugno sono ben 13.

Si tratta di Cagliari, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma, nelle ultime ore alle prese con diversi importanti incendi.

Allarme caldo, 29 giugno: le 19 città da “bollino rosso”

Nella giornata di mercoledì 29 giugno, il numero di città italiane da “bollino rosso” salirà a 19. Alle 13 di oggi (Cagliari, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma), infatti, si aggiungeranno anche Ancona, Bari, Bologna, Catania, Pescara e Viterbo.

Allarme caldo, 29 giugno: le 22 città da “bollino rosso”

Il peggioramento proseguirà, poi, nella giornata di giovedì 30 giugno quando, alle precedenti città con “bollino rosso” si andranno ad aggiungere anche Trieste, Venezia e Verona. Le città di Bolzano, Genova e Torino sono le uniche 3 che manterranno il “bollino giallo” nei tre giorni considerati. Saranno 2, invece, le città italiane col “bollino arancione”: Brescia e Milano.

CaldoFonte foto: ANSA
Un uomo si rinfresca a una fontanella. Saranno ben 22 le città da “bollino rosso” per il caldo giovedì 30 giugno 2022.

Ondate di calore, chi è più a rischio: le indicazioni del ministero della Salute

Le ondate di calore sono fenomeni che si verificano quando si registrano temperature molto alte per diversi giorni consecutivi. Sono spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione.

Queste condizioni climatiche, ha tenuto a ricordare il ministero della Salute, possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione, in particolar modo per quella dei cosiddetti soggetti vulnerabili, come gli anziani, i malati cronici, i bambini e le donne in gravidanza.

Caldo Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,