,,

Brexit, nuovo schiaffo a Johnson: approvata legge contro no-deal

Il premier conservatore aveva dichiarato che il 31 ottobre la Gran Bretagna avrebbe lasciato l'Ue con o senza accordo

Nuovo schiaffo a Boris Johnson da parte della Camera dei Lord che, come riporta Ansa, ha approvato il progetto di legge contro la Brexit con un no-deal. Il premier conservatore aveva dichiarato che il 31 ottobre la Gran Bretagna avrebbe lasciato l’Ue con o senza accordo.

Il testo è stato approvato dalla Camera alta senza opposizione, dopo che l’esecutivo aveva rinunciato a porre ostacoli e puntava a risolvere il braccio di ferro sulla Brexit con la convocazione di elezioni anticipate nel Regno Unito appena possibile.

Per concludere l’iter della legge servirà la firma della Regina e il deposito a Westminster, previsto per lunedì. Lo stesso giorno, il governo riproporrà una mozione in favore del voto politico anticipato a metà ottobre.

Intanto, i giudici dell’Alta Corte britannica di Londra hanno confermato la sospensione del Parlamento britannico, annunciata dal governo Tory di Boris Johnson per 5 settimane a partire dalla prossima. Il caso passerà tra un paio di settimane alla Corte Suprema per un ultimo esame.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-09-2019 17:50

boris-johnson Fonte foto: Ansa
,,,,,,,