,,

Brescia, scariche elettriche contro il fidanzato della figlia

L'uomo era contrario alla relazione nata tra la figlia non ancora diciassettenne e il fidanzato ventenne

A Brescia un padre di famiglia avrebbe costretto il fidanzato ventenne della figlia minorenne a subire scariche elettriche, in quanto contrario alla relazione nata tra i due.

Il caso, che risale al mese di agosto, è stato portato alla luce da “Il Giornale di Brescia”, che ha specificato che la ragazza, non ancora diciassettenne, è stata allontanata dalla famiglia (di origini indiane) e collocata in una comunità.

I genitori della giovane sono stati denunciati per maltrattamenti in famiglia, sequestro di persona e tortura.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-09-2019 11:13

Brescia, scariche elettriche contro il fidanzato della figlia Fonte foto: iStock
,,,,,,,