,,

Botta e risposta Salvini-Azzolina visto dai social: web spaccato

Svariate le reazioni della gente sul caso della tesi copiata dal Ministro e sulla diatriba col leader della Lega

Non accenna a diminuire, anzi, la bufera che si è scatenata contro la Ministra dell’Istruzione, in quota Scuola, Lucia Azzolina accusata di aver copiato una tesi per un esame di abilitazione all’insegnamento durante il suo curriculum di cattedra scolastica. La notizia non è sfuggita all’invettiva del leader Lega Matteo Salvini a cui però la Azzolina ha risposto in maniera dura.

Azzolina copiona? La notizia oramai è di dominio pubblico: Massimo Arcangeli, linguista e critico letterario, ha accusato dalle colonne di Repubblica la neo ministra dell’Istruzione, titolare della Scuola, Lucia Azzolina di aver copiato la sua tesi per l’abilitazione, dal titolo “Un caso di ritardo mentale lieve associato a disturbi depressivi”, da alcuni manuali e soprattutto senza citarli, senza virgolette e senza riportare i testi nella bibliografia.

Salvini non ha perso occasione per attaccare la Ministra: “Un ministro così non ha diritto di dare (e fare) lezioni. Roba da matti. Si vergogni e vada a casa. Penso sia indegno per la scuola italiana, si dimetta subito perché in classe ci devono andare persone preparate e al ministero ancor di più”.

La Azzolina però ha risposto per le rime al leader della Lega: Ho sentito tantissime sciocchezze in queste ore, d’altra parte non mi stupisce che Matteo Salvini non sappia distinguere una tesi di laurea da una relazione di fine tirocinio Ssis. Non fatevi prendere in giro, non é né una tesi di laurea, né un plagio”.

La reazione dei social. Nelle prime ore il web aveva bacchettato duramente la Azzolina non nuova a polemiche sul suo curriculum da insegnante. Nel calderone ci erano finiti ovviamente tutti i grillini: “Una manica di asini questi 5S non solo non riconoscono l’importanza della scienza ma ne consentono anche il furto”; “Sembra una barzelletta: la ministra dell’Istruzione che copia il compito (la tesi di laurea)”; “Un vantaggio che DiMaio può vantare fra l’intellighentia grillina è che non essendo laureato sicuramente non ha copiato la tesi”.

Alla luce delle dure parole di Salvini invece i detrattori della Lega e del suo leader sono usciti allo scoperto: “Salvini che critica la Azzolina è un po’ come il bue che dice cornuto all’asinello” scrive qualcuno; “Brava Lucia , gli ignoranti e seguaci parlano a vanvera”; “La Lega chiede le dimissioni della ministra Azzolina perché avrebbe copiato la sua tesi di laurea senza nemmeno andare in Albania”; “Cioè, #salvini accusa il ministro #Azzolina di essere ignorante! Questa bella ragazza ha 4 lauree, salvini la terza media”.

Ed infine c’è chi mette tutti nel calderona per una politica che appare sempre più ignorante: “La Fedeli non era laureata e commetteva tragicomici errori di grammatica, la Azzolina copia le tesi di laurea, la Lorenzin era ministro della Sanità col solo diploma di liceo classico. Appartengono a quei partiti che parlano, da mane a sera, di competenza e cultura…”

Ma secondo voi è giusto come chiede Salvini che Lucia Azzolina si dimetta da Ministro? Rispondete al nostro sondaggio cliccando qui.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-01-2020 10:52

salvini-azzolina Fonte foto: Ansa
,,,,,,,