,,

Borghi contro il governo: la similitudine scuote l'Aula e il web

L'intervento di Claudio Borghi alla Camera dei Deputati è diventato virale sui social network

Dopo le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Camera dei Deputati sulla crisi di governo, è intervenuto in Aula anche Claudio Borghi, deputato della Lega, che ha criticato duramente il governo. Rivolgendosi direttamente a Conte, Borghi ha dichiarato: “Presidente Conte, lei se ne andrà quando la montagna di guano che è stata accumulata sotto il tappeto sarà così enorme da non poter essere più nascosta”.

Poi ha aggiunto: “Ve ne andrete come chi lascia la casa dopo averla occupata: dopo aver distrutto e rubato tutto, dopo aver defecato al centro della stanza”.

Il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ha ripreso il deputato della Lega.

La similitudine utilizzata da Borghi ha fatto rapidamente il giro del web, portando il suo nome ai vertici delle Tendenze in Italia su ‘Twitter’.

La precisazione di Borghi su Twitter

Proprio su ‘Twitter’, Borghi ha poi aggiunto: “Leggo che qualcuno pensa che io oggi alla Camera abbia usato parole troppo crude nei confronti di Conte. Vedete, in questi giorni in cui in tanti corrono ad offrirsi qui e là nel mondo reale ci sono milioni di persone disperate che stanno perdendo tutto. Io devo dare voce a loro”.

VirgilioNotizie | 18-01-2021 15:43

Conte alla Camera: le reazioni politiche da Salvini a Zingaretti Fonte foto: ANSA
Conte alla Camera: le reazioni politiche da Salvini a Zingaretti
,,,,,,,