,,

Bonus bici elettrica 2024 da 500 a 1000 euro: chi può richiederlo in base ai requisiti e come fare domanda

Il bonus bici erogato dall'Emilia-Romagna per il 2024 prevede un contributo fino a 500 o 1000 euro per mezzi a pedalata assistita. Ecco come funziona

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Buone notizie per gli appassionati di mobilità sostenibile che vivono in Emilia-Romagna. Il bonus bici elettrica della Regione per il 2024 prevede infatti un contributo di 500 euro per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e di 1000 euro per cargo bike a pedalata assistita.

Il bonus bici elettrica 2024

La misura mira a incentivare l’uso della bicicletta  elettrica come mezzo di trasporto quotidiano, riducendo l’impatto ambientale legato agli spostamenti urbani.

L’obiettivo è ridurre le emissioni di Co2 e favorire uno stile di vita sano attraverso la promozione dell’uso di questo mezzo di trasporto.

bonus-2024-biciFonte foto: ANSA
Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini

Il bonus bici elettrica prevede l’erogazione di un contributo economico a coloro che decidono di acquistarne una nuova, o di usufruire di servizi legati al cicloturismo.

Chi può fare domanda

Il bonus bici 2024 può essere richiesto solo da una platea ristretta, in quanto non si tratta di un’agevolazione a livello nazionale.

Il denaro, infatti, viene erogato dalla Regione Emilia-Romagna (il bando è consultabile a questo link), e si rivolge ai cittadini residenti nei 207 Comuni che sono maggiormente soggetti al superamento dei valori inquinanti.

L’acquisto della nuova biciletta deve essere effettuato dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024.

Il contributo non può superare il 50% del costo di acquisto e l’ammontare dell’agevolazione arriva fino a 500 euro se si acquista una bicicletta a pedalata assistita e fino a 1000 euro se si acquista una cargo bike a pedalata assistita.

Come richiedere il bonus bici 2024

Per poter richiedere il bonus bici 2024, l’acquirente deve essere intestatario della fattura o della ricevuta fiscale di acquisto della bici nuova e del conto corrente in cui verrà effettuato l’accredito del contributo.

Per presentare domanda bisogna procedere esclusivamente per via telematica. Si potrà fare domanda fino alle ore 12 del 31 dicembre 2024, accedendo sul portale con Spid di livello 2, Cie o Cns.

Per effettuare la richiesta serve una marca da bollo da 16 euro da apporre sull’Allegato 2 della Documentazione del bando e la fattura o ricevuta fiscale che dimostri la spesa sostenuta per l’acquisto della bicicletta a pedalata assistita. In essa deve essere evidenziata la dicitura “Programma di finanziamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel territorio delle Regioni del Bacino Padano, Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e Regione Emilia-Romagna”.

È anche necessario aggiungere il codice fiscale del richiedente, la marca e il nome del modello di veicolo, il prezzo finale (non sono ammesse spese per accessori né eventuali spese di trasporto), la dichiarazione di conformità del veicolo all’art. 50 del Codice della Strada (attestata dal costruttore o dal rivenditore) e la quietanza di pagamento con firma e timbro del venditore (o documentazione bancaria che ne attesti l’acquisto).

bonus-bici-2024 Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,