,,

Bologna, Sinisa Mihajlovic dimesso dall'ospedale: come sta il mister dopo le cure per la leucemia

L'allenatore del Bologna è finalmente uscito dall'ospedale Sant'Orsola dove era ricoverato per le terapie per contrastare la recidiva della malattia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Sinisa Mihajlovic, l’allenatore del Bologna ricoverato da fine marzo per seguire una terapia, è stato dimesso dall’ospedale Sant’Orsola. A darne la notizia è il suo club, che fa sapere che il mister è “in buone condizioni generali”. Lo sportivo nelle ultime settimane ha guidato la squadra dal reparto, in cui si è fatto allestire uno spazio di lavoro per stare in stretto contatto con i suoi collaboratori.

Sinisa Mihajlovic dimesso dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna: come sta

L’allenatore del Bologna era stato ricoverato lo scorso 29 marzo per combattere contro una possibile recidiva della leucemia, sconfitta più di un anno fa.

Ora Sinisa Mihajlovic è tornato a casa dopo ben 34 giorni, e potrà passare alcuni giorni a Roma, dove vive insieme alla sua famiglia, prima di tornare sulla panchina dei rossoblu.

Secondo quanto riportano fonti mediche, a permettere le dimissioni del coach sono stati i buoni risultati delle ultime analisi, e le sue generali buone condizioni.

Perché Sinisa Mihajlovic è stato ricoverato di nuovo dopo la leucemia

Sinisa Mihajlovic, 53 anni, in conferenza stampa il 26 marzo aveva dichiarato che sarebbe tornato in ospedale per dei “campanelli di allarme” che potevano indicare il ritorno della malattia.

“Svolgo ciclicamente delle analisi molto approfondite dopo che due anni e mezzo fa sono stato colpito dalla leucemia mieloide ad alto rischio“, affrontando un percorso “che mi ha portato a un trapianto di midollo“.

Bologna, Sinisa Mihajlovic dimesso dall'ospedale: come sta il mister dopo le cure per la leucemia Fonte foto: ANSA
L’allenatore rossoblu Sinisa Mihajlovic.

“In questi anni la mia ripresa è stata ottima, ma queste malattie sono subdole e bastarde“, aveva dichiarato in quell’occasione il mister.

“Questa malattia è molto coraggiosa per aver voglia di affrontarmi ancora. Se non gli è bastata una lezione, io sono qui pronto a dargliene una seconda”, aveva detto davanti ai cronisti, mostrando tutta la sua forza di volontà.

A che terapia si è sottoposto Sinisa Mihajlovic all’ospedale di Bologna

Sinisa Mihajlovic è stato ricoverato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna per seguire il Programma dipartimentale terapie cellulari avanzate diretto dalla dottoressa Francesca Bonifazi, che lo aveva già seguito nella prima fase del suo iter terapeutico.

“So di essere in ottime mani. Al contrario di 2 anni e mezzo fa quando a stento sono riuscito a trattenere le lacrime, questa volta mi vedete più sereno”, aveva spiegato. “So cosa devo fare e soprattutto la mia situazione è molto diversa da quella di allora”.

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,