,,

Bologna, rogo in un palazzo del centro storico: una vittima

La vittima aveva 73 anni ed era un medico in pensione, le cause dell'incendio sono ancora in corso di accertamento

Un 73enne è morto in un incendio scoppiato questa mattina a Bologna al terzo piano di un palazzo di via Santo Stefano, nel cuore del centro storico, a poche centinaia di metri da Piazza delle Sette Chiese. Secondo quanto riportato da Ansa il rogo è divampato mentre l’uomo si trovava nel sottotetto adibito a studio, pieno di mobili in legno e libri.

La vittima, il medico in pensione Renato Pasquali, si trovava da solo nel locale. A dare l’allarme, la moglie che si trovava a casa, spiegando che il marito era intrappolato nel sottotetto che stava andando a fuoco. La donna è incolume, ma sotto choc ed è stata assistita dal 118 presente con ambulanza e automedica. Le cause dell’incendio sono ancora in corso di accertamento.

Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che la vittima si trovava con la moglie 70enne nell’appartamento quando ha sentito un piccolo scoppio al piano di sopra. L’anziano a quel punto è salito nel sottotetto ed è rimasto bloccato.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, con l’autoscala, la Polizia municipale e i Carabinieri. La strada è stata chiusa al traffico. La prima chiamata è arrivata alla centrale operativa alle 9.30 e diverse sono state le segnalazioni anche di passanti di alte lingue di fuoco e fumo che si levavano da una finestra sotto il tetto.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-12-2019 12:40

bologna Fonte foto: Ansa
,,,,,,,