,,

Bollettino Covid 22 gennaio 2022: ricoveri in calo anche in terapia intensiva. I dati nelle regioni

Il bollettino del 22 gennaio sui nuovi casi di Covid-19 in Italia, i decessi, i ricoveri e la situazione nelle singole regioni italiane

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nelle ultime 24 ore sono 171.263 i nuovi casi di Covid-19 e 333 i decessi registrati in Italia secondo quanto riportato dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sull’epidemia da coronavirus nel nostro Paese. Il tasso di positività si attesta intorno al 16%, a fronte di 1.043.649 i tamponi effettuati tra test molecolari e antigenici.

Bollettino Covid 22 gennaio 2022: i numeri nei reparti ordinari e in terapia intensiva

Se i numeri dei decessi continuano a scendere, si registra anche una diminuzione della pressione ospedaliera, con 43 pazienti in meno nei reparti Covid ordinari, che fanno segnare un totale di 19.442 posti letti occupati in tutta Italia. A scendere anche il numero di ricoveri in terapia intensiva, -31 nel saldo tra entrate e uscite, per 121 nuovi ingressi in rianimazione e 1.676 degenze complessive.

Le persone dimesse o guarite sono in tutto 6.913.946, con un incremento di 148.756 rispetto al bollettino di ieri, mentre gli attuali positivi sono 28.246 in più, per un totale di 2.723.949, di cui 2.702.831 in isolamento domiciliare.

Dall’inizio dell’epidemia da Sars-CoV-2 in Italia, salgono così a 9.781.191 le persone che hanno contratto il coronavirus e 143.296 le vittime registrate da febbraio 2020.

Bollettino Covid 22 gennaio 2022: ricoveri in calo anche in terapia intensivaFonte foto: ANSA

Bollettino Covid 22 gennaio 2022: i nuovi casi regione per regione

Di seguito la situazione dell’epidemia Covid in Italia, regione per regione. Il primo numero indica il totale dei casi, la seconda cifra fa riferimento ai casi attuali mentre il terzo dato segnala l’incremento giornaliero.

  • Lombardia: 1.957.400 (483.548) (31.164)
  • Veneto: 993.986 (277.831) (18.773)
  • Campania: 934.921 (254.079) (14.416)
  • Emilia-Romagna: 913.835 (358.150) (17.887)
  • Piemonte: 780.681 (172.980) (13.378)
  • Lazio: 773.454 (264.627) (14.821)
  • Toscana: 653.343 (178.714) (12.190)
  • Sicilia: 566.321 (207.815) (7.508)
  • Puglia: 534.537 (143.357) (7.902)
  • Liguria: 257.274 (39.820) (5.734)
  • Friuli Venezia Giulia: 235.924 (60.629) (5.876)
  • Marche: 216.642 (19.644) (5.952)
  • Abruzzo: 188.211 (88.391) (3.619)
  • Calabria: 158.157 (41.633) (1.527)
  • P.A. Bolzano: 144.442 (26.617) (2.811)
  • Umbria: 140.095 (25.408) (2.258)
  • Sardegna: 115.076 (22.383) (1.113)
  • P.A. Trento: 108.424 (26.833) (2.431)
  • Basilicata: 55.259 (16.616) (1.061)
  • Molise: 26.629 (9.000) (415)
  • Valle d’Aosta: 26.580 (5.874) (427)

Bollettino Covid 22 gennaio 2021: la situazione in Italia un anno fa

Nello stesso giorno di un anno fa, il 22 gennaio 2021, si registrava un incremento di 13.633 nuovi casi di Covid-19 e 472 decessi nelle 24 ore.

Bollettino Covid 21 gennaio 2022: quanti vaccini sono stati somministrati in Italia

A oggi, in Italia, sono state somministrate 123.277.235 dosi di vaccino anti-Covid, così ripartite:

  • Totale dei cittadini con almeno una dose: 48.729.987 (90,22% della popolazione over 12 – persone con almeno una somministrazione);
  • Totale dei cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale: 47.034.124 (87,08% della popolazione over 12 – persone che hanno completato il ciclo vaccinale);
  • Totale con almeno una dose e guariti da al massimo 6 mesi: — (–% della popolazione over 12)
  • Totale dei cittadini che hanno ricevuto dose addizionale/richiamo: 29.495.858 (il 74,60% della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale o booster che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno quattro mesi).

Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico Fonte foto: ANSA
Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico
,,,,,,,