,,

Bollettino 4 ottobre: contagi in calo, ma 26 mila tamponi in meno

In calo nuovi contagi, morti ma anche i tamponi: gli ultimi dati del ministero della Salute sul coronavirus in Italia

Contagi in lieve calo per quel che riguarda la diffusione del coronavirus in Italia. Stando all’ultimo bollettino del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2.578 nuovi casi. Ieri erano stati 2.844, un numero mai così alto dallo scorso 24 aprile (3.021). Il totale dei contagiati dall’inizio dell’emergenza sale a 325.329. In calo anche il numero delle vittime: sono 18 in un giorno, contro le 27 di ieri. Il numero totale dei decessi sale a 35.986.

Il calo dei contagi, però, dipende anche dal fatto che rispetto alle 24 ore precedenti siano stati effettuati 26 mila tamponi in meno (92.714 contro i 118.932 di sabato).

Il maggior numero di nuovi casi, che si rileva in tutte le regioni, si registra ancora in Campania (+412), seguita da Lombardia (+314) e Veneto (+261).

Gli attualmente positivi al Covid 19 in Italia sono 57.429, 1.863 più di sabato. Cresce anche il numero dei pazienti ospedalizzati: nelle terapie intensive ci sono oggi 303 persone, sei in più nelle ultime 24 ore, mentre nei reparti ordinari sono 3.287, rispetto a ieri 82 in più.

In isolamento domiciliare ci sono 53.839 persone: 1.775 in più. Il totale dei dimessi e dei guariti sale a 231.914 con un incremento di 697 in un giorno.

Bollettino 4 ottobre, i contagi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti):

  • Lombardia 108.065 (+314, +0,3%; ieri +393);
  • Emilia-Romagna 35.922 (+179, +0,5%; ieri +167);
  • Piemonte 36.183 (+173, +0,5%; ieri +279);
  • Veneto 28.624 (+261, +0,9%; ieri +276);
  • Marche 8.143 (+59, +0,7%; ieri +59);
  • Liguria 13.869 (+121, +0,9%; ieri +162);
  • Campania 14.337 (+412, +3%; ieri +401);
  • Toscana 15.579 (+188, +1,2%; ieri +197);
  • Sicilia 7.681 (+85, +1,1%; ieri +182);
  • Lazio 17.509 (+244, +1,4%; ieri +261);
  • Friuli-Venezia Giulia 4.890 (+50, +1%; ieri +51);
  • Abruzzo 4.577 (+37, +0,8%; ieri +42);
  • Puglia 8.234 (+151, +1,9%; ieri +111);
  • Umbria 2.676 (+72, +2,8%; ieri +42);
  • Bolzano 3.645 (+32, +0,9%; ieri +24);
  • Calabria 2.063 (+19, +0,9%; ieri +24);
  • Sardegna 4.229 (+111, +2,7%; ieri +62);
  • Valle d’Aosta 1.333 (+7, +0,5%; ieri nessun nuovo caso);
  • Trento 6.175 (+34, +0,5%; ieri +62);
  • Molise 675 (+15, +2,3%; ieri nessun nuovo caso);
  • Basilicata 920 (+14, +1,6%; ieri +49).

Bollettino 4 ottobre, i decessi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia 16.971 (+2, ieri +5);
  • Emilia-Romagna 4.486 (+1, ieri +1);
  • Piemonte 4.167 (+1, ieri nessun nuovo decesso);
  • Veneto 2.194 (+1, ieri +4);
  • Marche 992 (+1, ieri +1);
  • Liguria 1.610 (+1, ieri +1);
  • Campania 465 (nessun nuovo decesso, ieri +1);
  • Toscana 1.166 (nessun nuovo decesso, ieri +1);
  • Sicilia 319 (+2, ieri +3);
  • Lazio 939 (+6, ieri +5);
  • Friuli-Venezia Giulia 353 (nessun nuovo decesso, come ieri);
  • Abruzzo 481 (nessun nuovo decesso, come ieri);
  • Puglia 598 (nessun nuovo decesso, ieri +1);
  • Umbria 86 (+1, ieri nessun nuovo decesso);
  • Bolzano 292 (nessun nuovo decesso, come ieri);
  • Calabria 101 (+1, ieri nessun nuovo decesso);
  • Sardegna 156 (+1, ieri nessun nuovo decesso);
  • Valle d’Aosta 146 (nessun nuovo decesso, come ieri);
  • Trento 406 (nessun nuovo decesso, come ieri);
  • Molise 25 (nessun nuovo decesso, ieri +1);
  • Basilicata 33 (nessun nuovo decesso, ieri +3).

VIRGILIO NOTIZIE | 04-10-2020 17:39

Coronavirus, quali sono i farmaci che si sono rivelati efficaci Fonte foto: Ansa
Coronavirus, quali sono i farmaci che si sono rivelati efficaci
,,,,,,,