,,

Bimbo sventa rapina come in Mamma ho perso l'aereo

Un 12enne fa scappare i ladri come il ragazzo interpretato da Macaulay Culkin

Spesso capita che la realtà riproduca la trama di un film o viceversa. A Lecco è successo qualcosa che ricorda vagamente una pellicola cult degli anni ’90, Mamma ho perso l’aereo. Protagonista proprio un bambino, oltre una banda di ladri che tenta, senza riuscirci, a svaligiare una villa.

Nella realtà quindi questo ragazzino, di soli 12 anni, a Merate, nel Lecchese, era stato lasciato momentaneamente  solo in casa dalla madre, uscita per andare a prendere il fratellino all’asilo. Quando il bambino ha sentito dei rumori alla finestra della sua villetta si è chiuso a chiave nel bagno e ha telefonato alla madre.

La donna si è subito precipitata sulla via del ritorno. Una volta avvicinatasi alla sua villa ha cominciato a suonare all’impazzata il clacson della sua auto. I ladri, colti di sorpresa e disturbati nel loro operato criminale, hanno deciso di abbandonare il campo e rinunciare al colpo.

Un po’ come in Mamma ho perso l’aereo dove il piccolo Kevin McCallister (interpretato dall’attore bambino Macaulay Culkin) “dimenticato” dai genitori a casa durante le feste di Natale resiste con grande coraggio all’assalto di due ladri incalliti, in quel caso anche molto pasticcioni.

Nella realtà il ragazzino di 12 anni è riuscito a mantenere la lucidità necessari per sventare il colpo, così da far saltare il piano dei malviventi. L’episodio è stato reso noto dai residenti disperati dai continui attacchi dei malviventi che sembrano aver intensificato le loro razzie in questi giorni a ridosso delle festività natalizie.

 

VirgilioNotizie | 10-12-2019 17:50

Ladri assaltano villetta, 12enne solo in casa sventa colpo Fonte foto: Ansa
,,,,,,,