,,

Bimbo salva tartaruga in mare, battezzata con il suo nome

Si è accorto che la tartaruga era in difficoltà e ha segnalato la sua presenza: una storia finalmente a lieto fine

Un bimbo di pochi anni, Gabriele, ha salvato una tartaruga Caretta Caretta sulla spiaggia di Villaputzu, in Sardegna: è stato proprio lui ad accorgersi della presenza a riva della tartaruga, ferita da un amo da pesca e incastrata tra gli scarti di plastica finiti in mare, e a segnalarla.

La tartaruga faceva fatica a nuotare, in balia delle onde, e Gabriele se ne è accorto: sono stati allertati gli uomini del Corpo Forestale di Muravera, che hanno subito portato la tartaruga nella clinica veterinaria Due Mari, dove è stata sottoposta a intervento chirurgico per rimuovere l’amo conficcato nella bocca.

Dopo l’intervento, la tartaruga sarà tenuta in osservazione, in attesa anche che possa espellere le plastiche che sicuramente ha ingerito, e poi verrà liberata di nuovo nel mare, con un nuovo nome: in onore del suo giovane salvatore è stata chiamata Gabriele e al bimbo, con la sua famiglia, verrà anche data la possibilità di assistere alla sua rimessa in libertà.

Una storia a lieto fine, diversa da altre che abbiamo già raccontato. ma che evidenzia una volta di più la situazione di emergenza ambientale in cui versano i nostri mari.

 

VirgilioNotizie | 24-07-2019 11:35

,,,,,,,