,,

Bertolaso lascia la diretta con Sky: "Criticarmi è uno sport"

Bertolaso, incalzato dalla giornalista Sky sulla situazione vaccini in Lombardia, lascia il collegamento televisivo

Guido Bertolaso, il coordinatore per la campagna vaccinale anti covid in Lombardia, ha lasciato il collegamento con il programma “Buongiorno” di SkyTg24 nel corso della diretta odierna di mercoledì 24 marzo. L’ex numero uno della protezione civile, evidentemente contrariato per la piega che ha preso l’intervista, ha abbandonato anzitempo la chiacchierata con il talk.

A far adirare Bertolaso, che per un paio di minuti aveva spiegato le sue strategie future e aveva celebrato le buone percentuali lombarde sui vaccini effettuati, è stata una domanda della conduttrice Tonia Cartolano che ha chiesto delucidazioni in merito ai sieri destinati ai pazienti fragili.

“Entro fine marzo partono le vaccinazioni per i vulnerabili?, ‘l’incursione’ della giornalista che si è riferita alle persone con fragilità non ricoverate negli ospedali. “Sono già iniziate le vaccinazioni per i vulnerabili, come glielo devo spiegare? Negli ospedali le stiamo già facendo”, la replica di Bertolaso, che però pochi secondi prima aveva detto che “non c’è una data esatta”.

“Per fortuna – ha raccontato sempre Bertolaso – siamo in un Paese democratico e abbiamo detto a tutte le province, a tutte le Ats, di incominciare e secondo me alcune hanno già incominciato a farlo, quindi diciamo che entro la fine di questo mese questo genere di attività deve essere in corso in tutta la regione”.

“Io non ne ho trovata una di persona, verificheremo”, la risposta della giornalista che ha provocato il disappunto di Bertolaso: “Tanto che vi ci mettete… criticare Bertolaso è diventato uno sport abbastanza normale, fate quello che volete”. Quindi, “arrivederci”. L’ex numero uno della protezione civile è così scomparso dall’inquadratura senza più fare ritorno.

VirgilioNotizie | 24-03-2021 16:21

Vaccino AstraZeneca: cosa dice il nuovo foglietto illustrativo Fonte foto: ANSA
Vaccino AstraZeneca: cosa dice il nuovo foglietto illustrativo
,,,,,,,