,,

Berlusconi attacca il governo M5s-Pd. L'avvertimento a Salvini

Silvio Berlusconi ha espresso il suo dissenso verso il governo M5s-Pd, appena prima del voto di fiducia alla Camera e al Senato

Il leader di Forza Italia ha espresso il suo dissenso verso il governo M5s-Pd, appena prima del voto di fiducia alla Camera e al Senato. In un’intervista rilasciata a Il Giornale, Silvio Berlusconi ha dichiarato che quest’alleanza “nasce per la paura delle elezioni, hanno scritto un programma che è il più a sinistra della storia della Repubblica”.

Secondo l’ex premier, è “ingeneroso dare tutte le colpe alla Lega”, anche se “la Lega ha dato l’impressione di voler giocare una partita solitaria e spregiudicata. Noi al contrario abbiamo detto dal primo giorno al capo dello Stato che il centrodestra unito era il voto”. Su Matteo Salvini aggiunge: “Non lo capisco più. Non parla al centrodestra”. Poi l’avvertimento: “Il monocolore sovranista non potrà mai vincere”.

Berlusconi dà un ultimatum agli esponenti del suo partito: “Se qualcuno dei nostri pensasse di aiutare la maggioranza sarebbe fuori da Forza Italia”. Poi aggiunge: “Forza Italia è nata per combattere la sinistra, ma in Parlamento e non in piazza”, alludendo alle proteste invocate nelle piazze per manifestare contro il governo giallorosso.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-09-2019 13:27

Murale sul governo Conte: Renzi cupido tra Di Maio e Zingaretti Fonte foto: ANSA
Murale sul governo Conte: Renzi cupido tra Di Maio e Zingaretti
,,,,,,,