,,

Bergeggi, altro cassonetto gettato in spiaggia. Migliora 12enne

Un secondo cassonetto dell'immondizia è stato lanciato dall'alto sulla spiaggia di Bergeggi

Proseguono le indagini sul caso del dodicenne colpito da un cassonetto lanciato da diversi metri d’altezza sulla spiaggia di Bergeggi a Savona.

Come riferito da “Il Messaggero”, al vaglio della Procura dei Minori ci sarebbe la posizione di un altro minorenne che, nella notte tra venerdì e sabato, ha gettato un secondo cassonetto nelle vicinanze del punto in cui un ragazzo piemontese di 17 anni aveva lanciato il bidone della carta che ha colpito al volto un bambino francese di 12 anni, ferendolo gravemente. Il secondo cassonetto è finito direttamente in mare. Al momento, per il secondo minorenne, che conosce di vista il ragazzo piemontese ma che non fa parte della stessa compagnia, non sarebbe ancora scattata la denuncia.

Intanto, l’Azienda Socio Sanitaria Ligure n°4 ha riferito che il giovanissimo turista francese colpito dal cassonetto sta meglio. Il bimbo, le cui condizioni cliniche sono “in lento ma progressivo miglioramento”, “ha sospeso il coma farmacologico ieri mattina”.

VIRGILIO NOTIZIE | 07-08-2019 14:39

Bergeggi, altro cassonetto gettato in spiaggia. Migliora 12enne Fonte foto: Ansa
,,,,,,,