,,

Beirut, gaffe del grillino Di Stefano: bufera social, la replica

Gaffe del sottosegretario agli Esteri in quota M5S, Manlio Di Stefano, che confonde la Libia con il Libano

“Lo abbiamo già detto e lo ripeto anche io, l’Italia c’è ed è pronta a dare tutto l’aiuto possibile. Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici“. Gaffe geografica su Twitter del sottosegretario agli Esteri del M5S Manlio Di Stefano, che ha confuso gli abitanti del Libano con quelli della Libia. L’errore è diventato virale e lo stesso Di Stefano ha poi replicato sul social.

“Ma quale cavolata, ho semplicemente sbagliato a scrivere. Lavoro su Libia e Libano da anni come su tutto il MENA“, ha replicato a un utente poco dopo.

E ancora: “C’è poco da scherzare con queste cose, ho sbagliato a scrivere, i morti invece restano, fenomeni“.

Quindi la cancellazione del messaggio e la pubblicazione di quello corretto: “Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libanesi. Lo abbiamo già detto e lo ripeto anche io, l’Italia c’è ed è pronta a dare tutto l’aiuto possibile. Coraggio”.

“Hai cancellato ma il web non perdona!” scrive un utente.

“Uno studente avrebbe preso 0 senza giustificazioni e probabilmente rimandato…questo vuole pure giustificare un errore simile”, gli fa eco un altro.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-08-2020 10:37

beirut-di-stefano-libano-libia-libici-twitter Fonte foto: Ansa
,,,,,,,