,,

Ruba le brioche in un bar e gli offrono un lavoro come pasticcere

Il giorno dopo il furto dei cornetti ha ripagato tutto il maltolto, e il bar e la pasticceria hanno deciso di premiare la sua onestà

Dopo il furto di un cabaret di brioche arriverà, forse, l’assunzione in una pasticceria per uno sfortunato che non aveva soldi per pagare la colazione, ma che il giorno dopo ha pagato fino all’ultimo centesimo quanto aveva preso. È successo in un bar di Pistoia, dove il titolare ha trovato un biglietto anonimo con 10 euro.

“Buongiorno. Mi scusi, l’altra mattina avevo fame e non avevo soldi. Grazie”. Questo il messaggio del “ladro di dolci” che ha colpito l’Alibabar 2.0 in via Atto Vannucci.

Maurizio Milani, titolare del bar, ha apprezzato il gesto. “All’apertura ci siamo un po’ arrabbiati per il furto”, ma il giorno dopo lui e i suoi collaboratori hanno trovato il biglietto.

“Il messaggio è anonimo, ma noi del bar lanciamo un appello” per trovare il misterioso ladro. “Per te abbiamo ricevuto un’offerta di lavoro come aiuto pasticcere, passa a trovarci al bar”.

“A una persona con tanta dignità è giusto dare un’altra possibilità“, ha spiegato il proprietario dell’attività, che con la pasticceria che gli fornisce i cornetti ha deciso di dare un lavoro alla persona misteriosa.

VirgilioNotizie | 15-10-2021 09:59

bar pistoia Fonte foto: Facebook
,,,,,,,