,,

Bambini maltrattati all'asilo nido di Piacenza, parla una delle mamme: "Attendiamo giustizia da 7 anni"

"Siamo un Paese garantista che non garantisce la tutela dei minori", lo sfogo di una madre dopo i maltrattamenti dei bambini in un asilo a Piacenza

Pubblicato il:

Dopo quasi 7 anni, per i bambini maltrattati presso l’asilo nido di Piacenza non c’è ancora giustizia. È quanto riporta una delle mamme alle telecamere di ‘Mattino Cinque’, protetta dietro lo pseudonimo “Laura”, che con il volto coperto racconta la sua battaglia.

Era il 25 maggio 2017: due maestre del nido comunale Farnesiana furono arrestate per maltrattamenti e altre due furono indagate. Il processo – ricostruisce ‘TgCom24’ – sarebbe ancora in itinere dopo che nel giugno 2022 il fascicolo è passato nelle mani di un altro giudice. Le immagini registrate dagli inquirenti mandate in onda da ‘Fuori dal Coro’ scossero profondamente l’opinione pubblica.

Nel frattempo si parla di ripetuti rinvii, come quello dell’udienza del 13 dicembre durante la quale un perito avrebbe dovuto analizzare foto e video immortalati dai carabinieri. In un primo momento l’udienza era stata rinviata per l’inadeguatezza dell’aula, poi un nuovo rinvio per un impegno del pubblico ministero.

“Siamo stanchi, siamo fermi in una situazione di stallo. I nostri figli intanto sono cresciuti e attendono una giustizia che sembra non arrivare”, dice la giovane mamma. Ancora: “Due di queste maestre lavorano in una scuola pubblica, io tutti i giorni ne vedo una”, aggiunge la donna, che considera “inammissibile” ciò che può succedere in un “Paese garantista” che però non garantisce “la tutela dei minori”.

maltrattamenti-bambini-asilo-nido-piacenza Fonte foto: Mediaset

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,