,,

Elezioni Comunali, ballottaggi a Roma, Torino, Trieste: gli exit poll

Chi vincerà al secondo turno delle elezioni Comunali? Tutti gli exit poll dei ballottaggi a Roma, Torino, Trieste

Alle ore 15 di oggi, lunedì 18 ottobre 2021, si sono chiusi i seggi per il secondo turno delle elezioni Comunali 2021. Coinvolti 5 milioni di elettori, che hanno votato per scegliere il sindaco di 65 Comuni, tra cui 10 capoluoghi di provincia: Roma, Torino, Trieste, Varese, Savona, Latina, Benevento, Caserta, Isernia e Cosenza.

Il centrosinistra, secondo i primi exit poll, si avvia a conquistare cinque dei sei capoluoghi di Regione al voto, e in particolare le cinque maggiori città. Se gli exit poll verranno confermati dai dati reali, oltre a Milano, Bologna e Napoli il centrosinistra dovrebbe portare a casa anche i sindaci di Roma e Torino. In bilico Trieste.

Netto vantaggio del centrosinistra a Roma e Torino: exit poll YouTrend

Secondo l’instant poll Quorum/Youtrend, a Roma Gualtieri è dato tra il 58% e il 62%, Michetti tra 38% e 42%.

A Torino davanti Lo Russo col 53-57%, Damilano tra il 43% e il 47%.

Exit poll Opinio: chi è in vantaggio

In base al primo exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, al ballottaggio per le comunali di Roma, Roberto Gualtieri (centrosinistra) raggiunge una forchetta tra il 59 e il 63% mentre Enrico Michetti (centrodestra) è tra il 37 e il 41%.

A Torino, Stefano Lo Russo (centrosinistra) raggiunge una forchetta tra il 56 e il 60% mentre Paolo Damilano (centrodestra) si attesta tra il 40 e il 44%.

Al ballottaggio per le comunali di Trieste, infine, Roberto Dipiazza (centrodestra) e Francesco Russo (centrosinistra) si attestano entrambi tra il 48 e il 52%.

Torino, proiezioni Opinio per la Rai: chi vince

In base alla prima Proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai, al ballottaggio delle comunali a Torino Stefano Lo Russo (centrosinistra) è in testa con il 59,2%, Paolo Damilano (centrodestra) al 40,8%.

Roma, proiezioni Swg per La7: chi vince

In base alla prima proiezione di Swg per La7, al ballottaggio per le comunali a Roma Roberto Gualtieri (centrosinistra) si attesta tra il 57,2 e il 59,2%. Enrico Michetti (centrodestra) tra il 40,8 e il 42,8%.

Affluenza alle urne, i dati aggiornati

Alla chiusura dei seggi per i ballottaggi, quando sono noti i dati relativi a 31 comuni sui 63 raccolti dal Viminale, l’affluenza alle urne alle ore 15 di oggi va attestandosi al 48,95%. Al primo turno alla stessa ora era stata del 58,35 %.

Per quanto riguarda la giornata di ieri, il Viminale fa sapere che l’affluenza alle urne alle ore 23 è stata del 33,33%. Al primo turno alla stessa ora era stata del 39,86%.

Ballottaggi, le sfide delle città

A Roma al primo turno è stato il candidato di centrodestra a ricevere la maggioranza dei voti, anche se con uno stacco del 3,11%. Enrico Michetti ha infatti ricevuto il 30,14% dei voti, mentre l’ex ministro Roberto Gualtieri il 27,03%.

A Torino la sfida è tra Stefano Lo Russo, il candidato del centrosinistra che ha ricevuto il 43,86% dei voti, e Paolo Damilano, candidato del centrodestra che ha ricevuto il 38,90%.

A Trieste il vantaggio del candidato di centrodestra su quello del centrosinistra è più netto: Roberto Dipiazza ha ottenuto il 46,92% dei consensi, mentre Francesco Russo solo il 31,65%.

Tra le altre grandi città al ballottaggio per le elezioni comunali ci sono anche Benevento, Caserta, Cosenza, Isernia, Latina, Savona e Varese.

VirgilioNotizie | 18-10-2021 15:04

Sondaggi politici, chi sale e chi scende: come cambia il nuovo equilibrio dei partiti in Italia Fonte foto: ANSA
Sondaggi politici, chi sale e chi scende: come cambia il nuovo equilibrio dei partiti in Italia
,,,,,,,