,,

Automobilista provoca un incidente stradale mortale a Ravenna e si dà alla fuga: rintracciato dai carabinieri

Provoca un incidente stradale mortale e si dà alla fuga: è successo nella notte in provincia di Ravenna, a Godo di Russi. Rintracciato l'automobilista

Pubblicato il:

Un automobilista è fuggito a Godo di Russi (Ravenna), dopo aver provocato un incidente mortale nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 gennaio. L’uomo è stato rintracciato dai carabinieri qualche ora dopo essersi allontanano dalla propria autovettura.

Auto impazzita sfonda la recinzione

Una Toyota con a bordo due uomini e una donna, per cause da chiarire, secondo quanto riferito dall’agenzia Agi, si è schiantata poco dopo la mezzanotte di venerdì 12 gennaio contro una rotonda a Godo di Russi – rotatoria San Vitale – cappottandosi poi in un fosso laterale, dopo aver sfondato la recinzione di un locale.

I soccorsi al loro arrivo hanno liberato il guidatore il quale, nonostante il passeggero 58enne fosse già morto, si è allontanato dall’autovettura facendo perdere le proprie tracce.

Godo è una frazione del comune di Russi, in provincia di Ravenna. Il centro abitato ha una popolazione di 1579 persone, mentre nel territorio della frazione vivono 2340 abitanti.

Rintracciato l’automobilista

I carabinieri, intervenuti sul posto, si sono immediatamente adoperati per rintracciare l’uomo che è stato fermato qualche ora dopo.

La donna presente sui veicolo, ferita gravemente, è stata trasportata all’ospedale Bufalini di Cesena. Sono in corso indagini per capire la dinamica di quanto accaduto e se il conducente avesse assunto alcol o droghe.

ravenna_incidenteFonte foto: Tuttocittà.it

Un morto anche nel Catanzarese

Non è purtroppo l’unico incidente mortale che si registra nelle ultime ore. Una giovane donna di 26 anni è morta in un incidente stradale avvenuto a Lamezia Terne, in provincia di Catanzaro. Il fatto è avvenuto alle 4.20 circa in Via Sebastiano Guzzi.

La donna guidava una Nissan Pixo. A bordo 4 giovani, due uomini e due donne.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area e la vettura. Sul posto anche la Polizia stradale di Catanzaro per gli adempimenti di competenza. Ancora da chiarire la dinamica del sinistro.

I morti sulle strade italiane

Le stime dell’Istat – relative ai primi sei mesi del 2023 – evidenziano, rispetto allo stesso periodo del 2022, una diminuzione molto limitata del numero degli incidenti stradali con lesioni a persone (79.124; -1,0%) e dei feriti (106.493; -0,9%), e una diminuzione più significativa delle vittime entro il trentesimo giorno (1.384, -2,5%).

In media, nei primi sei mesi del 2023, ogni giorno si sono verificati 437 incidenti, con 7,6 morti e 588 feriti.

Ravenna incidente mortale Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,