,,

Aurelio De Laurentiis querela Mauro Corona e Bianca Berlinguer: l'annuncio dello scrittore sull'addio alla tv

Durante il suo intervento a “È sempre Cartabianca”, Mauro Corona ha svelato “con amarezza” di aver ricevuto una querela da Aurelio De Laurentiis

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Nel corso dell’ultima puntata di È sempre Cartabianca, lo scrittore Mauro Corona ha rivelato di aver ricevuto una querela da Aurelio De Laurentiis, ammettendo anche “con delusione e amarezza” l’intenzione di lasciare la tv.

La rivelazione di Mauro Corona

Durante l’apertura della puntata di ieri – martedì 16 gennaio – di È sempre Cartabianca, trasmissione condotta da Bianca Berlinguer che va in onda su Rete 4, l’ospite fisso Mauro Corona ha iniziato il suo intervento con una rivelazione.

Lo scrittore e alpinista nato a Baselga di Piné ha difatti rivelato di essere stato contattato di recente da un amico avvocato, il quale gli ha detto che, insieme alla conduttrice, Corona ha ricevuto una querela da parte del produttore cinematografico e presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis.

Aurelio De Laurentiis querela Mauro Corona e Bianca Berlinguer: l'annuncio dello scrittore sull'addio alla tvFonte foto: ANSA
La conduttrice di “È sempre Cartabianca”, Bianca Berlinguer, che insieme a Mauro Corona ha ricevuto una querela da Aurelio De Laurentiis

“Io non ne so niente” ha detto ridendo Bianca Berlinguer, e di tutta risposta lo scrittore ha ironizzato: “Spero che ad ottobre ci mettano insieme nella stessa cella”.

La spiegazione di Mauro Corona sulla querela di De Laurentiis

Alla base della querela c’è però un problema, evidenziato dallo stesso Corona: “Non so neanche cos’abbiamo fatto”, che ha ammesso di aver in passato “ammirato” De Laurentiis, ammettendo ironicamente che si sarebbe aspettato “una sfida a duello” invece di una denuncia.

Ma tornando serio, Mauro Corona ha poi ammesso di esserci rimasto male e di avvertire “tristezza”, tanto da meditare “di andare via dai teleschermi”, scatenando la reazione della conduttrice: “Finché ci sarò io ci sarà anche lei”.

“È quasi triste vivere cercando di pensare la notte prima a quel che devo dire e quel che non devo dire, perché sbagli una parola e ti ritrovi una querela. Questo è un mondo feroce” ha aggiunto poi Corona, che si è detto “stanco” di dover continuamente misurare quel che dice.

L’amarezza di Mauro Corona

“Io sono molto onesto, a volte anche troppo, ma sono un uomo irruento, e a volte dover centellinare ogni parola per paura di esser querelato… Bianchina, comincio ad essere stanco” ha poi ammesso Mauro Corona, rivolgendosi a Bianca Berlinguer.

“In tanti anni che facciamo questa trasmissione è la prima volta che sento una querela che la riguarda” ha però risposto la conduttrice, che ha aggiunto di non credere che lo scrittore passi “la notte a pensare a cosa dire il giorno dopo”.

“Io sono già stato querelato una volta da un politico che è oggi al governo con la Meloni” ha però ribattuto Corona, che ha poi chiosato: “Ho un carattere con il quale credo di essere molto a rischio a stare in tv. Vediamo di finire quest’anno, e poi andrò in una grotta come un eremita. Aspettando che De Laurentiis venga a sfidarmi”.

mauro-corona-de-laurentiis Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,