,,

AstraZeneca, morta 18enne che si era sentita male dopo il vaccino

È deceduta la ragazza ligure di 18 anni colpita da trombosi dopo essersi vaccinata con AstraZeneca

Non ce l’ha fatta Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni di Sestri Levante (Genova) ricoverata in ospedale da domenica in seguito ad una trombosi. La giovane aveva ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca il 25 maggio, nell’open day rivolto agli over 18.

Ad annunciare la triste notizia è stata la sindaca di Sestri, Valentina Ghio: “Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere“.

“L’amministrazione comunale e tutta la città – ha detto – si stringono intorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi. In questo momento di dolore esprimo tutto il mio affetto e la mia vicinanza ai familiari di Camilla”.

La ragazza era stata vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio. Il 3 giugno ha iniziato a manifestare alcuni sintomi e due giorni dopo è stata ricoverata all’ospedale San Martino di Genova a causa di una trombosi al seno cavernoso.

È stata sottoposta a due interventi chirurgici, prima per la rimozione del trombo e poi per ridurre la pressione intracranica.

AstraZeneca, trombosi dopo vaccino: altro caso a Genova

Intanto un’altra giovane donna è stata ricoverata in terapia intensiva, sempre all’ospedale San Martino di Genova, in seguito a un caso di trombosi. Si tratta di una 34enne di Savona che aveva ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid di AstraZeneca il 27 maggio.

Vaccini anti Covid, il report Aifa

L’Agenzia italiana del farmaco ha intanto pubblicato il quinto Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini anti Covid. Dal report è emerso che i casi di trombosi venose intracraniche in soggetti vaccinati con AstraZeneca sono in linea con quanto osservato a livello europeo: 1 caso ogni 100.000 dosi somministrate.

VirgilioNotizie | 10-06-2021 19:28

Open Day e vaccino AstraZeneca ai giovani, esperti divisi Fonte foto: ANSA
Open Day e vaccino AstraZeneca ai giovani, esperti divisi
,,,,,,,