,,

Assalto a un furgone portavalori a Roma, commando mette a segno la rapina e spara: ferita guardia giurata

I rapinatori sono entrati in azione fermando il mezzo blindato a colpi di arma da fuoco: portati via 350mila euro

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Conflitto a fuoco per le strade di Roma durante l’assalto a un portavalori. Poco prima delle 8 del mattino un commando armato è entrato in azione sbarrando la strada a colpi di pistola al veicolo che trasportava una consistente quantità di banconote. Nella sparatoria una guardia giurata è rimasta ferita, ma non è in pericolo di vita. Ancora da quantificare con certezza l’entità del colpo, si stima che siano stati portati via circa 350mila euro.

L’assalto al portavalori

L’assalto è andato in scena nella zona della frazione di Torre Angela, lungo la via Casilina. Il furgone stava consegnando il denaro all’ufficio postale di via Anteo 26. L’azione si è consumata a poca distanza da un bar aperto.

I rapinatori sono piombati davanti al mezzo blindato a bordo di un furgone e dopo aver messo a segno il colpo hanno lasciato lì il veicolo per scappare con un’altra auto che li aspettava sul posto con un complice al volante.

I rapinatori sono arrivati a bordo di un furgone, dopo aver messo a segno il colpo sono scappati con un’altra macchina che li aspettava sul posto con un complice al volante.Fonte foto: ANSA
I rilievi della polizia Scientifica sul luogo dell’assalto al portavalori

Lo scontro a fuoco

Quando i rapinatori sono entrati in azione aprendo il fuoco, i vigilanti si sono riparati in un garage ma uno di loro è stato raggiunto da un proiettile.

Si tratterebbe di un 49enne colpito a una gamba, soccorso dal 118 e trasferito in ospedale, che non risulta in pericolo di vita.

Le indagini

Secondo le prime ricostruzioni la banda sarebbe stata formata da almeno 5 persone, adesso ricercati dalla polizia.

Sull’assalto indaga la Squadra Mobile capitolina. Insieme alla Scientifica per i rilievi del caso, sul posto sono arrivati gli investigatori del commissariato Casilino diretti da Isea Ambroselli che dovranno investigare per risalire all’identità dei componenti della batteria di rapinatori e recuperare la refurtiva anche con l’ausilio di un elicottero.

assalto-portavalori-roma Fonte foto: ANSA
,,,,,,,