,,

Ascolti tv, dati Auditel di sabato 10 dicembre: boom per i Mondiali con Inghilterra-Francia, GF Vip in calo

I dati Auditel di sabato 10 dicembre 2022: i Mondiali conquistano tutti su Rai1

Pubblicato il:

I Mondiali in Qatar continuano a dettare il passo negli ascolti televisivi, con i dati di sabato 10 dicembre che vedono trionfare ancora una volta i match della Coppa del Mondo il cui capitolo finale verrà scritto domenica 18 dicembre con la finalissima del Lusail Stadium. Nella serata di sabato 10 dicembre 2022 a conquistare il primo posto nei dati Auditel è stato il quarto di finale Inghilterra-Francia, che col 45% di share precede il GF Vip che ha conquistato il 20,7% di share. Terzo gradino del podio per Rai2 con Blue Bloods.

Prima serata: i Mondiali in Qatar conquistano tutti

Ecco i dati della prima serata, in ordine di telespettatori (tra parentesi, invece, lo share):

  • Rai1, Inghilterra-Francia: 9.596.000 spettatori (45%, primo tempo a 9.267.000 e il 43.8%, secondo tempo a 9.891.000 e il 46%);
  • Canale5, Grande Fratello Vip: 2.482.000 spettatori (20.7%);
  • Rai2, Blue Bloods: 1.053.000 spettatori (5.6%);
  • Italia1, Pets – Vita da animali: 886.000 spettatori (4.7%);
  • Rete4, Il ragazzo della porta accanto: 733.000 spettatori (4%);
  • Rai3, Sei Pezzi Facili – Il Teatro di Mattia Torre: 440.000 spettatori (2.6%).

E ancora:

  • Tv8, Una principessa a Natale: 694.000 spettatori (3.7%);
  • La7, Eden – Un pianeta da salvare: 482.000 spettatori (3%);
  • Iris, La giusta causa: 422.000 spettatori (2.2%);
  • 20, Amici per la morte: 383.000 spettatori (2.1%);
  • Nove, Michael Jackson – L’uomo dietro la maschera:  321.000 spettatori (2%);
  • RaiMovie, Nessuno mi può giudicare: 351.000 spettatori (1.8%);
  • Rai4, Il genio della truffa: 273.000 spettatori (1.5%).

Ascolti tv, dati Auditel di sabato 10 dicembre: boom per i Mondiali con Inghilterra-Francia, GF Vip in caloFonte foto: ANSA
Alfonso Signorini è il conduttore del GF Vip

I dati del pre-serale

Ecco i dati del pre-serale (dalle 18 alle 20), in ordine di telespettatori (tra parentesi, invece, lo share).

  • Rai1, L’Eredità – Sfida al Campione: 4.000.000 spettatori (25.3%);
  • Canale5, Caduta Libera! Il Weekend: 3.173.000 spettatori (18.3%);
  • Rai3, Tg Regione: 2.806.000 spettatori (15.3%);
  • Canale5, Caduta Libera! Il Weekend – Inizia la Sfida: 2.063.000 spettatori (13.3%);
  • Rai3, Blob: 993.000 spettatori (4.8%);
  • Italia1, C.S.I.: 676.000 spettatori (3.5%);
  • Rete4, Tempesta d’Amore: 657.000 spettatori (3.2%);
  • Rai2, Castle: 534.000 spettatori (3.2%) nel primo episodio e 637.000 spettatori (3.2%) nel secondo episodio;
  • Tv8, Una festa di Natale da sogno: 492.000 spettatori (3%);
  • La7, Lingo – La Prima Sfida: 164.000 spettatori (1.1%) e Lingo – Parole in Gioco 225.000 spettatori (1.3%);
  • Nove, Il Contadino cerca Moglie: a 196.000 spettatori (1.1%).

I dati dell’access prime time

Ecco i dati dell’access prime time (dalle 20:30 alle 21:30), in ordine di telespettatori (tra parentesi, invece, lo share):

  • Canale5, Striscia la Notizia: 2.813.000 spettatori con il (13.1%);
  • Rai3, Le Parole: 1.270.000 spettatori (5.9%);
  • Italia1, N.C.I.S: 1.055.000 spettatori (4.9%);
  • Rete4, Controcorrente: 751.000 spettatori (3.5%) nella prima parte e 889.000 spettatori (4.2%) nella seconda parte;
  • La7, In Onda: 714.000 spettatori (3.3%);
  • Rai2, Tg2 Post: 546.000 spettatori (2.6%);
  • Tv8, 4 Ristoranti: 433.000 spettatori (2%);
  • Nove, Fratelli di Crozza: 291.000 spettatori (1.4%).

Ascolti tv, come funziona l’Auditel

Auditel è una srl le cui quote appartengono alle varie emittenti. Fotografa, minuto per minuto, l’intera offerta televisiva attraverso il monitoraggio di 16.100 famiglie, rappresentative dell’intera popolazione italiana, che formano il campione Auditel, il cosiddetto SuperPanel.

Queste famiglie sono dotate di una apparecchiatura elettronica che consente di analizzare, 24 ore su 24, i loro consumi televisivi. I dati vengono raccolti e pubblicati da Auditel prima delle 10 del mattino.

mondiali Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,