,,

Anziano trovato mummificato su una poltrona in una casa a Civitanova Alta (Macerata): era morto da mesi

Il corpo mummificato di un anziano 76enne è stato rinvenuto in una casa inagibile a Civitanova Alta (Macerata): l'uomo era morto da mesi

Pubblicato il:

Il corpo mummificato di un anziano è stato rinvenuto nel pomeriggio di venerdì 12 gennaio in una casa inagibile a Civitanova Alta, in provincia di Macerata. 

Trovato mummificato su una poltrona

Renato Monteverde, 76 anni, questo il nome della persona deceduta, era seduto su una poltrona e, secondo un primo esame cadaverico, sarebbe morto da diversi mesi e non ci sarebbero tracce di una morte violenta.

Secondo quanto riferito dall’agenzia Agi, l’ultimo ad averlo visto in vita è stato un amico d’infanzia, nell’agosto scorso.

La denuncia della scomparsa

A denunciare la scomparsa dell’anziano, che non si faceva vedere in giro da diversi mesi, erano state la sorella e la nipote.

Da mesi non vedevano il loro congiunto. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato dai vigili del fuoco e carabinieri in un’abitazione inagibile in cui ogni tanto l’uomo soggiornava, un rudere di famiglia, dove Monteverde tornava per brevi soggiorni prima di ripartire per una nuova avventura o per un nuovo viaggio.

Chi era l’uomo trovato senza vita

Secondo quanto riferisce l’Agi, Monteverde era una persona eccentrica e con diversi interessi. È stato un fotografo di moda negli anni ’60: era spesso all’estero e solito cambiare numero di telefono.

Civitanova_Alta_anziano_mummificatoFonte foto: Tuttocittà.it

Il corpo senza vita di Renato Monteverde è stato ritrovato in un rudere a Civitanova Alta, nelle Marche

Era un uomo a cui piaceva girare il mondo. Fino alle morte, sopraggiunta qualche mese fa.

Come nota il Resto del Carlino, il ritrovamento di Monteverde segue di pochi mesi quello delle sorelle Stortini a Recanati, anche loro trovate senza vita, in avanzato stato di decomposizione, mesi dopo il decesso.

Una tragedia simile a quella della famiglia Canullo a Macerata: padre, madre e figlio invalido trovati morti a Macerata nel settembre 2021.

Una tragedia simile anche a Foggia

Sono purtroppo diversi gli episodi di anziani trovati morti in casa dopo mesi. Una tragedia, quella di Monteverde, che ricorda quella Raffaele Lioce, l’80enne di Foggia che risultava scomparso da novembre 2022, trovato morto a marzo 2023.

Noto per essere un accumulatore seriale, è stato trovato morto all’interno della sua abitazione, nascosto in mezzo all’enorme quantità di cose che teneva in casa. Del suo caso si era occupato anche la trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”.

anziano mummificato Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,